Carabinieri di Avellino – Esecuzione di misure cautelari nei confronti di 8 persone indiziate di truffa informatica, home banking e phishing

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

Questa mattina, in Irpinia e nelle province di Salerno e Napoli, i Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, coadiuvati dai Reparti territorialmente competenti, hanno dato esecuzione a un’ ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Salerno, su richiesta di questa Procura della Repubblica, nei confronti di otto persone (una destinataria della misura della custodia in carcere; quattro della misura degli arresti domiciliari; tre della misura dell’obbligo di dimora nel comune di residenza) ritenute gravemente indiziate, di associazione per delinquere finalizzata all’accesso abusivo a sistemi telematici, riciclaggio di denaro sottratto mediante truffa informatica effettuata a seguito della captazione fraudolenta delle credenziali di accesso ad home banking, con trafugamento di ingenti somme di denaro e trasferimento delle stesse su propri conti correnti e carte prepagate.

L’attività di indagine, avviata nel 2021 e condotta dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Solofra, ha avuto origine dal controllo di una coppia di fidanzati solofrani, trovati in possesso di cellulari e carte di credito intestate a terze persone.

Le successive indagini hanno permesso di ipotizzare l’esistenza di un gruppo criminale operante in campo nazionale e all’estero, composto da soggetti dediti al riciclaggio di denaro sottratto con il sistema del phishing (tipo di truffa effettuata su intenet attraverso la quale si cerca di ingannare la vittima, convincendola a fornire informazioni personali, dati finanziari o codici di accesso, per poi utilizzarli indebitamente a fini di profitto).

Alcuni tra i fatti contestati alla associazione, appaiono di particolare gravità in relazione ai profitti, di cui, allo stato, si ritiene abbia beneficiato l’associazione la cui esistenza è ipotizzata. Ci si riferisce, in particolare, al prosciugamento del conto intestato ad una coppia di milanesi, in brevissimo tempo, di circa 125mila euro ed al successivo riciclaggio delle somme di denaro.

Le accuse agli indagati colpiti da ordinanza cautelare risultano suscettive di impugnazione e saranno ulteriormente vagliate nell’ulteriore corso del procedimento.

Leggi altre notizie...

Arrestato ad Avella un nordafricano accusato di pedopornografia, in una vasta operazione su tutto il...
0
Premio Cimitile 2024: conclusa con straordinario successo la XXIX Edizione, con la consegna dei “Cam...
Flash-News
Angri (Sa) - Aggressione e spari nella notte. Un 35enne muore dissanguato
Flash-News
Serino (Av) - Furto con l'esplosivo allo sportello bancomat della Posta
Flash-News
Avella - Risale a qualche settimana fa la scoperta della "Grotta degli spilli". I primi filmati. #2
Ambiente e Territorio
Avella (Av) - Divieto di arrampicata alla falesia calcarea Nabìrr.
Flash-News
Atripalda (Av) – Denunciato dai Carabinieri per aver provocato danni a veicoli e aggredito gli auto...
Flash-News
Sperone (Av) – Grande successo della prima edizione di "Bimbi in Villa"
Flash-News
Duplice omicidio all’uscita dell’Asse Mediano, fermato un uomo: le vittime sono i fratelli Marrandin...
Caserta e provincia
Il 23 giugno gara podistica di 10 Km da Avellino ad Atripalda
Flash-News
Campi Flegrei - Presentato il piano di evacuazione di circa mezzo milione di persone, in caso di all...
Flash-News
Salerno - Cyber Crime: oscurati 15 siti esteri che vendevano medicinali senza prescrizione medica
0
IRPINIA - Contrasto ai furti: incrementati i servizi di perlustrazione. I consigli dei Carabinieri ...
Flash-News
AVELLINO - Ballottaggio: Nargi disponibile al confronto con Gengaro in Piazza Libertà, purché con re...
Flash-News
Isole del golfo partenopeo, la GdF intensifica i controlli in occasione della stagione estiva
Flash-News
Contrasto alla pedopornografia online. Nove arresti e 26 indagati in tutta Italia. Perquisizioni anc...
Flash-News