Sequestrati circa sessanta chili dl materiale esplosivo. Due arresti. (con VIDEO),

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

I Finanzieri del Comando Provinciale di Salerno, hanno sottoposto a controllo di polizia nel comune di Castel San Giorgio un soggetto rinvenendo all’interno dell’abitacolo della sua autovettura 151 manufatti esplosivi non omologati per un contenuto esplosivo netto pari a 23 chilogrammi, detenuti in assenza di autorizzazione e qualsivoglia giustificazione documentale.

L’immediata perquisizione della sua abitazione, ubicata nel comune di Sarno, ha consentito di rinvenire circa 13 chilogrammi di bombe artigianali dette impropriamente “cipolle” non a norma, piene di polvere esplosiva, che venivano vendute come fuochi di artificio illegali, privi di marchi CE.

Dai preliminari accertamenti svolti, sono risultati provenire da un grossista di Sarno, noto per precedenti specifici, pertanto la Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, in considerazione degli elementi acquisiti, ha disposto la perquisizione dei locali e dell’abitazione riconducibili al fornitore, che ha permesso di sottoporre a sequestro ulteriori quantitativi di artifici pirotecnici per un totale di 22 chilogrammi di massa attività esplodente molto pericolosa, pronti per la vendita e custoditi all’interno di una cantina collocata nelle immediate vicinanze di altre abitazioni e munita di uno scaldino da bagno in funzione alimentato da una bombola GPL piena.

 

 

Quest’ultimo, inoltre, ricevute le ordinazioni, si avvaleva anche di spedizionieri per la consegna dei fuochi, che viaggiavano formalmente come “Colli domestici” riportando addirittura la scritta in inglese “Non Dangerous Goods” (beni non pericolosi), mettendo seriamente a repentaglio anche l’incolumità dei conducenti degli automezzi impiegati per il trasporto delle più conosciute aziende di corrieri espressi.

All’esito delle operazioni, i manufatti sono stati tutti sequestrati e i soggetti in parola, sono stati tratti in arresto per detenzione illegale di materiale esplosivo e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa di giudizio definitivo.

Resta costante il monitoraggio, di concerto con le Procure competenti, sull’illecita commercializzazione e produzione di tali tipologie di merce, al fine di prevenire e di contrastare un fenomeno che ogni anno vede specialmente il nostro territorio protagonista di spiacevoli episodi con un bilancio di feriti sempre più allarmante.

L’operazione rientra nel più ampio dispositivo di contrasto ai traffici illeciti predisposto dal Comando Provinciale di Salerno, intensificato in attuazione delle determinazioni adottate di recente dal Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per l’attività di controllo sugli articoli pirotecnici in vista delle Festività di fine anno.

Leggi altre notizie...

Assolto, perché il fatto non sussiste, il dipendente del Moscati accusato di violenza sessuale.
Flash-News
Avellino - Martedì arriva il Commissario. Nargi: "Questi 5 anni non si cancellano".
Flash-News
Avellino - Bonifica della "ex Isochimica": continuano i lavori dell’ultimo lotto
||| COMUNICATI-STAMPA |||
La Campania in mostra alla 56esima edizione di Vinitaly: un focus sull’enoturismo
Flash-News
Sciame sismico nei Campi Flegrei: un risveglio che scuote Napoli
Campania
Convegno organizzato dall'Arci di Flumeri (Av): un passo avanti nella lotta contro la violenza di ge...
0
Vallata (Av) - Esplosione allo sportello Bancomat della BPER di Corso Kennedy: indagini in corso
0
Il "Giro Mediterraneo in Rosa" passerà anche per Nolano, Baianese, Monteforte, Forino, Mercato Sanse...
Flash-News
Le Storiche Cantine AMA: nuova casa per il Consorzio di Tutela Vini D’Irpinia
Flash-News
Carife (Av) – Truffa aggravata via social commessa nel 2019: arrestato un 36enne
Flash-News
I controlli dei carabinieri nel mandamento Baianese, Monteforte Irpino e nel Vallo di lauro
Flash-News
Michela Crispo compie 18 anni. I nostri auguri alla splendida neo-maggiorenne e alla sua mamma, Carm...
Ad maiora
𝗔𝗜𝗥 𝗖𝗮𝗺𝗽𝗮𝗻𝗶𝗮: 𝗱𝗮𝗹 𝟭𝟱 𝗮𝗽𝗿𝗶𝗹𝗲 𝗮𝘁𝘁𝗶𝘃𝗮 𝗹𝗮 𝗹𝗶𝗻𝗲𝗮 Salerno-Avellino-Benevento-Campobasso
Flash-News
Pratola Serra (Av) - Denunciate due persone per reati ambientali.
Flash-News
Parete (Ce) - Una lite tra vicini di casa finisce a colpi di pistola: morto un 60enne.
Flash-News
L'Area Nolana: cuore pulsante della logistica per la Grande Distribuzione Organizzata
PMI