Ragazzina di 12 anni vagava da sola per strada. Si teme che sia stata abusata sessualmente. Indagini in corso.

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

Una ragazzina di appena 12 anni è stata trovata che vagava da sola in strada, in provincia di Salerno. Si teme che la ragazza sia stata rapita e presumibilmente abusata. A ritrovarla è stata la madre della ragazzina, che l’ha portata immediatamente in ospedale per farle ricevere l’assistenza del caso. Durante i controlli medici i medici avrebbero rilevato segni di violenza.

Gli investigatori stanno mantenendo la massima riservatezza su questo caso molto delicato. L’incidente è avvenuto lunedì 8 gennaio scorso nella Piana del Sele. Sembra che la 12enne fosse vicino alla sua scuola media quando qualcuno è riuscito a raggiungerla e portarla via. La ragazza sarebbe stata sorpresa da due persone che l’hanno incappucciata e, di fatto, rapita. Caricata su un’auto, la minorenne sarebbe stata portata in un luogo isolato.

I rapitori avrebbero poi abbandonato la giovane vittima sul bordo di una strada, vicino al cimitero degli inglesi a Montecorvino Pugliano. La madre ha immediatamente portato la ragazza all’ospedale di Battipaglia e durante i controlli, i medici avrebbero riscontrato chiari segni di un possibile abuso sessuale, anche precedente a quel giorno.

Le forze dell’ordine locali sono state naturalmente informate del caso. Ciò che rende la situazione ancora più raccapricciante è il fatto che la minore potrebbe aver subito un abuso precedente a quello dell’8 gennaio. Infatti, si parla di un caso molto simile verificatosi lo scorso maggio. Sembra che in quell’occasione, dopo essere stata rapita e abusata, la ragazza sarebbe stata trovata dal nonno.

La procura della Repubblica ha aperto un’inchiesta e quasi certamente nei prossimi giorni la 12enne sarà ascoltata in un’audizione protetta. Già dopo l’incidente di maggio, la famiglia della ragazza ha presentato una denuncia e è stato individuato un possibile responsabile. Quest’ultimo, tuttavia, si trova attualmente in prigione per furto, quindi non può essere coinvolto nel rapimento di lunedì scorso.

Nonostante gli investigatori stiano agendo con la massima riservatezza, sembra che sia stato individuato un altro sospetto. Le indagini sono comunque ancora in corso.

Leggi altre notizie...

Assolto, perché il fatto non sussiste, il dipendente del Moscati accusato di violenza sessuale.
Flash-News
Avellino - Martedì arriva il Commissario. Nargi: "Questi 5 anni non si cancellano".
Flash-News
Avellino - Bonifica della "ex Isochimica": continuano i lavori dell’ultimo lotto
||| COMUNICATI-STAMPA |||
La Campania in mostra alla 56esima edizione di Vinitaly: un focus sull’enoturismo
Flash-News
Sciame sismico nei Campi Flegrei: un risveglio che scuote Napoli
Campania
Convegno organizzato dall'Arci di Flumeri (Av): un passo avanti nella lotta contro la violenza di ge...
0
Vallata (Av) - Esplosione allo sportello Bancomat della BPER di Corso Kennedy: indagini in corso
0
Il "Giro Mediterraneo in Rosa" passerà anche per Nolano, Baianese, Monteforte, Forino, Mercato Sanse...
Flash-News
Le Storiche Cantine AMA: nuova casa per il Consorzio di Tutela Vini D’Irpinia
Flash-News
Carife (Av) – Truffa aggravata via social commessa nel 2019: arrestato un 36enne
Flash-News
I controlli dei carabinieri nel mandamento Baianese, Monteforte Irpino e nel Vallo di lauro
Flash-News
Michela Crispo compie 18 anni. I nostri auguri alla splendida neo-maggiorenne e alla sua mamma, Carm...
Ad maiora
𝗔𝗜𝗥 𝗖𝗮𝗺𝗽𝗮𝗻𝗶𝗮: 𝗱𝗮𝗹 𝟭𝟱 𝗮𝗽𝗿𝗶𝗹𝗲 𝗮𝘁𝘁𝗶𝘃𝗮 𝗹𝗮 𝗹𝗶𝗻𝗲𝗮 Salerno-Avellino-Benevento-Campobasso
Flash-News
Pratola Serra (Av) - Denunciate due persone per reati ambientali.
Flash-News
Parete (Ce) - Una lite tra vicini di casa finisce a colpi di pistola: morto un 60enne.
Flash-News
L'Area Nolana: cuore pulsante della logistica per la Grande Distribuzione Organizzata
PMI