Ancora furti ad Eboli. I sospetti su un uomo che scattava foto ad alcune case e la rabbia dei residenti.

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

Continuano i furti ad Eboli, con due case vicino alla statale 19 che sono state prese di mira. I ladri, con una certa audacia, sono riusciti a entrare nelle abitazioni portando via denaro ed elettrodomestici.

Il metodo di operazione dei ladri sembra essere ben consolidato: scelgono le case da depredare e aspettano il momento giusto, quando i residenti sono assenti, per commettere i furti senza correre grandi rischi. L’accesso alle case è facilitato dalla loro abilità nel forzare le porte con sorprendente facilità.

I danni non si limitano alla sottrazione di beni materiali; spesso, il bottino ha un valore limitato, ma i ladri causano danni significativi alle case. La comunità è ora in stato di allerta, costretta a vivere con l’ansia di possibili furti.

Un elemento che potrebbe essere collegato ai furti è la presenza di un individuo che, nei giorni precedenti, è stato visto fotografare edifici e case nel centro e nelle aree interessate dai furti. Ci sono sospetti sul possibile coinvolgimento di questa persona nella banda di ladri che opera nell’area.

La situazione non riguarda solo le case, ma si estende anche alle aziende locali. Di recente, ci sono stati furti di gasolio nelle aziende, mentre i cantieri edili vicino al centro abitato sono stati oggetto di attacchi ripetuti.

Nel tentativo di contrastare questa ondata di criminalità, le forze dell’ordine hanno intensificato i controlli sia nel centro che nelle aree periferiche. Contemporaneamente, sono in corso lavori per l’installazione di ventuno telecamere, collegate al sistema di videosorveglianza comunale, con l’obiettivo di rendere la città più sicura e scoraggiare i malintenzionati.

 





PER INVIARCI NOTIZIE, COMUNICATI, FOTO E FILMATI USARE LA EMAIL irnews2023@gmail.com (usando per file grossi wetransfer.com).
PER SEGUIRCI E COMUNICARE CON NOI POTETE USARE I  SOCIAL  SOTTOELENCATI.







 

 

 

Leggi altre notizie...

Monteforte Irpino (Av) – Droga nascosta nel marsupio: 37enne napoletano arrestato dai carabinieri
0
Battipaglia (Sa) - Vasta operazione dei Carabinieri a contrasto del clan delle estorsioni. Arresti i...
Flash-News
CASTELVETERE SUL CALORE: MINACCE AL VICINO DI CASA. I CARABINIERI ESEGUONO MISURA CAUTELARE DEL DIVI...
Flash-News
Rinvenuto il corpo di un 30enne impiccato nel Bosco di Arciano, nel comune di Baiano. Indagini in co...
Flash-News
Auto va in fiamme all'uscita autostradale di Avellino Est. I caschi rossi mettono in sicurezza l'are...
Flash-News
Il Liceo Imbriani di Avellino: le immagini di com'era e di come sarà.
Flash-News
Sirignano (Av) - Maria e Andrea festeggiano il loro 60mo anniversario di matrimonio. Gli auguri dei ...
Flash-News
Aggredisce un uomo con un bastone e gli distrugge l'auto. Arrestato.
Flash-News
Vigili del Fuoco di Avellino – La loro rassicurante presenza a tutela dei cittadini. Gli interventi ...
Flash-News
Torella dei Lombardi - Mostra fotografica Western " Sapori antichi 2024 il western d'Irpinia".
Flash-News
L'Intelligenza Artificiale: Il Futuro dell'Archeologia
PMI
Baiano (Av) - Raccolta firme per il referendum popolare a tutela dei diritti dei lavoratori
||| COMUNICATI-STAMPA |||
Vasto incendio ad Aversa (Ce) - Intervengono, in supporto, anche i Vigili del Fuoco di Avellino. Il ...
0
Iniziato l'abbattimento dell'Imbriani di Avellino per far posto a un moderno Campus. In esclusiva, l...
0
Arresti Domiciliari per Viceprocuratore e Cardiologo di Benevento: Accusati di violenza sessuale di ...
Benevento e provincia
Ultimi esami per l'ISIS Nobile-Amundsen di Avella, Lauro, Marzano e Mugnano del Cardinale.
0