PNRR-GdF Napoli: stipulato protocollo d’intesa con la Scuola Superiore Meridionale.

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

Il 28 luglio u.s. è stato siglato un protocollo d’intesa tra la Guardia di Finanza e l’Istituto di Istruzione Universitaria di Alta Formazione Dottorale, con l’obiettivo condiviso di implementare la reciproca collaborazione e garantire un presidio di legalità a tutela del corretto impiego delle risorse rivenienti dal programma di investimento Next Generation EU, con specifico riguardo agli interventi finanziati dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (P.N.R.R.) e dal Piano complementare, nell’ambito della missione “Istruzione e Ricerca”.

L’intesa protocollare – siglata dal Responsabile della Scuola Superiore Meridionale, Professor Arturo De Vivo, e dal Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, Generale di Brigata Paolo Borrelli – muove dalla comune convinzione che misure di investimento senza precedenti come il P.N.R.R., destinate ad essere volano per il rilancio e la crescita del Paese, richiedano la più stretta sinergia tra le entità pubbliche coinvolte, in linea anche con quanto richiesto dalle norme europee, ove viene prevista, tra l’altro, l’adozione di adeguate misure di prevenzione e tutela da parte degli Stati membri beneficiari.

 

L’accordo istituzionale formalizzato, in particolare, prevede che la Scuola condivida con la Guardia di Finanza – quale forza di polizia economico-finanziaria a competenza generale che quest’anno ha sottoscritto intese analoghe anche con le Università degli studi Federico II e Parthenope – dati, informazioni, notizie qualificate, valutazioni sul rischio frode e analisi di contesto utili per la prevenzione e la repressione di irregolarità, frodi e abusi.

In definitiva, la collaborazione si inserisce in una più ampia cornice di costante attenzione istituzionale sul corretto utilizzo delle risorse pubbliche, che vede la Guardia di Finanza e la Scuola Superiore Meridionale impegnate, secondo le autonome attribuzioni, a garantire il rispetto della legalità, della trasparenza e dell’efficacia realizzativa, anche nelle fasi di finalizzazione delle risorse oltre che di concreta realizzazione dei progetti finanziati.

 

Leggi altre notizie...

Le Storiche Cantine AMA: nuova casa per il Consorzio di Tutela Vini D’Irpinia
Flash-News
Carife (Av) – Truffa aggravata via social commessa nel 2019: arrestato un 36enne
Flash-News
I controlli dei carabinieri nel mandamento Baianese, Monteforte Irpino e nel Vallo di lauro
Flash-News
Michela Crispo compie 18 anni. I nostri auguri alla splendida neo-maggiorenne e alla sua mamma, Carm...
Ad maiora
𝗔𝗜𝗥 𝗖𝗮𝗺𝗽𝗮𝗻𝗶𝗮: 𝗱𝗮𝗹 𝟭𝟱 𝗮𝗽𝗿𝗶𝗹𝗲 𝗮𝘁𝘁𝗶𝘃𝗮 𝗹𝗮 𝗹𝗶𝗻𝗲𝗮 Salerno-Avellino-Benevento-Campobasso
Flash-News
Pratola Serra (Av) - Denunciate due persone per reati ambientali.
Flash-News
Parete (Ce) - Una lite tra vicini di casa finisce a colpi di pistola: morto un 60enne.
Flash-News
L'Area Nolana: cuore pulsante della logistica per la Grande Distribuzione Organizzata
PMI
Baiano (Av) - Semaforo acustico e adeguamenti del Teatro Colosseo per favorire l'inclusività
Flash-News
Boao Forum for Asia 2024: Un'analisi delle sfide globali e dei trend futuri
PMI
Costiera Amalfitana: 80enne precipita da una parete di 100 metri. Gli uomini del soccorso alpini rec...
0
Cervinara: la Polizia di Stato intensifica il controllo del territorio
Flash-News
Grottaminarda (Av) - Tre atleti grottesi si qualificano per i campionati Italiani Kickboxing
Flash-News
NOLA (Na) - Grande successo per il "Certamen nolanum" organizzato dal Liceo Classico "G. Carducci"
Flash-News
Il Moscati di Avellino risolve una controversia legale risarcendo 45mila euro per un intervento che ...
Flash-News
Bonito (Av) - Abbandona l’autocarro rubato e si dà alla fuga nel fiume Calore: 35enne denunciato da...
Flash-News