Un angelo in camice bianco (di Enzo Pecorelli).

di Enzo Pecorelli

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

Capita di imbattersi in figure inspiegabili. Questo pensavo. Già da tempo. Succede di tutto, sicuramente, anche quello che non metti in conto. Gli anni ti regalano certezze. E si accompagnato agli acciacchi. Sempre più di pari passo. Ti ritrovi, alcune mattine, a fare l’inventario dei dolori. Poi, chissà perché e chissà per come, decidi per il medico. Così da far giustizia di ogni dubbio. Che si presenta, spedito, sotto forma di ricerca in internet. Ti sembra comoda, così, la vita. In realtà, viaggi fuori strada. Allora opti per quello, del settore a te più afferente in termini patologici, che, magari, ti hanno suggerito gli amici. Diffidenza, comunque, a fette. 

Un medico ti deve prendere. E deve saperlo fare. Bene. In fondo è solo una questione di fiducia. Reciproca, certo. Nel gioco delle parti, il paziente recita la trasmissione del dolore. E dal camice bianco, prima che la risoluzione, ci si aspetta ascolto e passione. 

Ma non sempre è così. Non per una cattiva deontologia, ci mancherebbe! È che spesso, magari, il problema fisico non sussiste. Non c’è! Però vuoi mettere che ,con calma, te lo spiegano? Suvvia, c’è rassicurazione. Ma perché, non è forse vero, che individuato il problema si è già guariti per metà? E tu vuoi sentire, tutto ciò. 

Così, forte ed incrollabile nelle mie testé elucubrazioni, faccio la chiamata. Apripista per l’incontro. L’impressione? Ma ottima, direi. È quando senti il tuo interlocutore, dall’altro capo, che parlando sembra che sorrida, allora è fatta.
Consegni l’anima. Ti fidi. Ti manca solo vederlo, per abbattere gli spiccioli residui in frenata. È uno specialista. E vuoi che sia speciale. Vuoi che sappia tutto di un po’. Del tuo corpo, naturalmente.

Così ho conosciuto il chirurgo Nicola Gennarelli. Aggiungo, di chiara fama. E lo posso dire e sostenere, anch’io. Dell’accoglienza amicale al tu interpersonale è un momento.
Dal raccontare al divagare è un attimo. Dal fidarsi, al fidarsi certamente, è un lampo. Le cose che non volevi fare, accettare, le vedi normale conseguenza. E poi chiami quando ne hai bisogno. Se non altro per tranquillità.
Vuoi essere fugato dalle incertezze. E pure questo arriva. Allora comprendi il valore della mission. Prima ancora della persona. E che poi diventano un tutt’uno. Le visite sono sopportabili. Ma gli esami, più invasivi, anche.
Se poi si individua il farmaco all’uopo, beh… non ti ferma più nessuno.

Caro Nicola, di ali non ne sei fornito, lo so. Ma il colore che indossi è quanto di più vicino alla realtà. Porta, ancora e sempre, pazienza.
In fondo è il primo aiuto richiestoti. Uno scopo di vita è anche questo. Se non proprio questo. I tuoi pazienti sono la tua coscienza. Che, so bene, ha infinite gradazioni. Ma la tua è cristallina. E non cambia. E meno male.
E se non ti chiamo e tutto ok. E, se lo faccio, è per sentire una persona dabbene. Il professionista già lo so.

(Enzo Pecorelli)

Leggi altre notizie...

Frigento (Av) - Uomo vittima dell'incendio del suo appartamento. Salma recuperata dai Vigili del Fuo...
Flash-News
Si oppone al tentativo di estorsione di un parcheggiatore abusivo. Lui finisce all'ospedale e la mog...
Flash-News
Una “supplica” dei cittadini di Sperone a sua maestà Ferdinando II #2
Flash-News
Lotta al "pezzotto" - Violazione diritto d'autore: Sequestrati 19 siti web, 64 wallet di criptovalut...
Flash-News
Sequestrata un'autofficina meccanica abusiva e completamente sconosciuta al fisco. Titolare denuncia...
Flash-News
Cervinara (Av) - Uomo di 63 anni trovato senza vita mentre raccoglieva ciliegie. Indagini in corso.
Avellino e Hinterland
Caserta - Blitz dei Carabinieri al Comune: arrestati un assessore e altre 4 persone, per truffa e co...
Flash-News
Teora (Av) - Rotoballa prende fuoco. I vigili del fuoco mettono in sicurezza l'area
Flash-News
Roberta Beckman Hofmann, la 35enne brasiliana caduta dal gradone di Quadrelle è morta a causa di un ...
0
Mondragone (Ce) - Uccide il fratello al culmine di un litigio. Arrestato dai Carabinieri.
Flash-News
Le mani della camorra su un ospedale napoletano. Eseguite 11 misure cautelari.
Flash-News
GdF Salerno: sequestrati oltre 185 mila articoli non sicuri per i consumatori. Scoperto anche un baz...
0
Ladri in azione alla scuola media di Avella. Sottratto materiale didattico informatico.
Flash-News
MUGNANO DEL CARDINALE (AV) – SINISTRO STRADALE CON FERITI: I CARABINIERI IDENTIFICANO E DENUNCIANO I...
Flash-News
Operazione congiunta di Carabinieri e Polizia di Stato nel Nocerino. Smantellata un'estesa rete crim...
Flash-News
Cicciano (Na) - Si rinnova "il Palio dei Quartieri". Tutti in piazza nel prossimo week end con tante...
Flash-News