Concorso di narrativa “L’Italia, fra Risorgimento e Romanticismo”- Associazione Culturale Terra dei Padri

DI ENZO PECORELLI

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

Nella Sala Consiliare della città di Pescara si è svolta la cerimonia di premiazione della IV edizione del  concorso di narrativa promosso dall’associazione culturale Terra dei Padri.

L’indirizzo di argomentazione “L’Italia, fra Risorgimento e Romanticismo” ha visto la partecipazione di scrittori, poeti, giovani studiosi e istituti scolastici da ogni parte d’Italia, a testimonianza dell’idea di Nazione ed aprendo ad una dialettica poliedrica.

Il pomeriggio si è aperto con una lettura liberamente tratta da “Le ultime lettere di Jacopo Ortis” accompagnata dal duo musicale Guerino Taresco al contrabbasso e Domenico D’Annunzio alla fisarmonica.

Il Presidente del premio, professore Pierfranco Bruni, ha rimarcato nel suo intervento iniziale quanto questo progetto ormai consolidato negli anni vada interpretato in una visione antropologica, storica e letteraria.

La giuria ai sensi del regolamento annuncia e premia:

Sezione Racconto:

Primo classificato: Gioia Senesi da Matelica (MC) con il testo “L’ultimo bacio”

Secondo classificato: pari merito Alessandro Mella da Torino con il testo “La rossa neve” e Rodolfo Andrei da Roma con il testo “Note d’amore”

Terzo classificato: Roberta Mazzoni da Jesi (AN) con il testo “Discorso sulle arti”

Si aggiudicano inoltre una menzione di merito Cristina Di Giorgi da Roma con “Il mio nome è colomba”, Gianluigi Chiaserotti da Roma con “Dal Risorgimento al Romanticismo”, Pierpaolo Fiore da Acri (CS) con “Fino alla fine delle forze”, Claudio Lucchesi da Pistoia con “Massimo, Attilio e le vicende d’Italia”

Sezione Giovani:

Primo classificato lavoro di Istituto: Liceo Classico Amaldi Nievo di Santa Maria Capua Vetere (CE) con il testo “Il tricolore alla ribalta.

Primo classificato lavoro individuale: Serena Paganelli da Castelraimondo (MC) con il testo “La lettera della rivalsa”

Secondo classificato lavoro di Istituto: Istituto omnicomprensivo A. Roncalli da Burgio (AG) con il testo “La colonna infame”

Secondo classificato lavoro individuale: Lorenzo Innocenti da Montesilvano con il testo “Il gran maestro”

Terzo classificato lavoro di istituto: Liceo Scientifico Nievo da Santa Maria Capua Vetere con il testo “Chissà com’era”

Terzo classificato lavoro individuale: pari merito Francesco Pulsone da Montesilvano con  il testo “Marina” e Andrea Verrocchio da Pescara con il testo “Il prezzo di un ideale”

Si aggiudicano una menzione di merito i giovani Noemi di Lauro da Noci (BA) con il testo “Lucia, promessa sposa, racconta la sua storia” e Alessio Manfredi Selvaggi da Campobasso con il testo “Ti ho vista un giorno”

Sezione Poesia:

Primo classificato: pari merito Mario Caroppo da Salve (LE) con il testo “Terra Nostra” e Roberta Mazzoni da Jesi (AN) con il testo “Italia

Secondo classificato: Alfonso Gargano da Salerno con il testo “Carboneria”

Terzo classificato: Francesca Patitucci da Salerno con il testo “Fratelli d’Italia”

Si aggiudicano una menzione di merito Salvatore Sequenzia da Augusta (SR) con il testo “Patria”, Marino Moretti da Toro sul Trasimeno con il testo “Sempre grati” e Vincenzo Parato da salice Salentino con il testo “Ode alla Patria”

Premi speciali vengono assegnati a Leonardo Miseri per la realizzazione del dipinto pilota dell’iniziativa e all’Istituto Omnicomprensivo di Città Sant’Angelo per la collaborazione proficua al progetto.

Tutti i testi sono raccolti in una antologia edita da Marco Solfanelli per Tabula Fati


CLICCARE SULLE FOTO PER INGRANDIRLE



Leggi altre notizie...

NAPOLI - Celebrazione degli 800 anni dell’Università Federico II. Un viaggio tra passato, presente e...
0
Avella brilla con la coinvolgente performance di Clementino. Forse tra gli spettatori c'era anche i...
0
Ancora un successo per l'artista Mugnanese Antonio Teodorico Avello. Inaugurata a San Gennaro Vesuvi...
Flash-News
Conosciamo la Necropoli sannita di Carife (Av), tra i siti di maggiore interesse archeologico della ...
Flash-News
Premio Anfiteatro d'Argento "Cultura & Imprenditoria". Sabato 11 Maggio al Teatro Colosseo di Baiano...
0
Mugnano del Cardinale, Via Crucis, brividi, emozioni.
PECORELLI
Perché il “vaso da notte” viene chiamato anche “cantaro” e “zì Peppe”?
Flash-News
"Arape e zitto!!!" - Ancora un successo per La Compagnia Maschere Nude. Prossimo appuntamento: il 6 ...
Mandamento Baianese
Alla Mondadori di Nola, presentazione dei “Dialoghi bruniani”: un omaggio agli studiosi del pensiero...
Cultura e Territorio
Avellino - Ritornano le visite alla città sotterranea. Come prenotarsi.
Flash-News
Al Comune di Sirignano "DALLE FOIBE ALL'ESODO" per svelare una pagina buia e dolorosa della storia i...
Articolo 21
Aspettando Edmondo- Operazione Nostalgia in concerto (di Enzo Pecorelli)
PECORELLI
La Candelora e la "Juta dei femminielli" a Montevergine, per la prima volta senza il maestro Colasur...
Flash-News
Un angelo in camice bianco (di Enzo Pecorelli).
PECORELLI
Avellinese - Fratelli d'Italia. Punto e a capo
Flash-News
Presentato il libro "Kafka. La verità tragica" edito da Marco Solfanelli.
Flash-News