Il Prefetto di Napoli emana nuove interdittive antimafia per imprese di Roccarainola, Napoli, Casoria e Giugliano

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

Nella continua lotta contro le infiltrazioni della criminalità organizzata, il Prefetto di Napoli, Michele di Bari, ha adottato quattro nuovi provvedimenti interdittivi antimafia nella giornata del 29 febbraio 2024. Le aziende coinvolte operano nell’edilizia e nella distribuzione di alimenti e bevande, settori che risultano essere a rischio di infiltrazioni camorristiche.

Le imprese colpite da tali provvedimenti hanno sede legale nei comuni di Napoli, Casoria, Roccarainola e Giugliano in Campania, rientrando quindi nell’area metropolitana di Napoli. 

Questa azione rientra nelle strategie di prevenzione antimafia, mirate a contrastare e limitare l’influenza delle organizzazioni criminali nelle attività economiche.

La decisione del Prefetto di Napoli è stata comunicata attraverso una nota ufficiale, in cui si sottolinea l’importanza di preservare l’integrità e la legalità del tessuto imprenditoriale. Le infiltrazioni mafiose rappresentano una minaccia costante per la stabilità e la trasparenza del mercato, e gli interventi del Prefetto mirano a preservare l’ordine e la sicurezza nella regione.

Il settore dell’edilizia e della distribuzione alimentare è spesso bersaglio di infiltrazioni criminali, mettendo a repentaglio la concorrenza leale e la sicurezza dei cittadini. Gli interventi del Prefetto sottolineano l’impegno delle autorità locali nel proteggere l’integrità delle attività economiche e nell’assicurare un ambiente imprenditoriale sano e trasparente.

La comunità è chiamata a essere vigile e collaborativa, supportando gli sforzi delle autorità nella lotta contro le infiltrazioni della camorra e contribuendo alla creazione di un contesto economico in cui le imprese possano prosperare senza essere minacciate da forze criminali.

Leggi altre notizie...

Sirignano (Av) - Aperto stamane il "Centro Antiviolenza Frida".
0
Coraggio e determinazione: ragazza di 19 anni mette in fuga dei ladri a Monteforte Irpino
Flash-News
Maltempo - La Regione Campania ha emesso un bollettino di allerta meteo gialla. In arrivo pioggia, v...
Campania
Controlli straordinari da Montefusco alla Valle Ufita: i Carabinieri passano al setaccio anche i ca...
Flash-News
A Mugnano del Cardinale si è discusso dell'istituzione di un Centro Sociale Pensionati ed Anziani In...
Associazioni
Grottaminarda (Av) - Un'auto sfonda una recinzione e un'altra si ribalta. Una persona ferita traspor...
Flash-News
Seconda tappa del "Giro Mediterraneo in rosa", da Montefalcione (Av), all'hinterland avellinese, Val...
Flash-News
Mugnano del Cardinale - L'artista neomelodico Alessio in concerto il 15 luglio in onore della Madon...
Flash-News
La Compagnia dei Carabinieri di Baiano piange la scomparsa del Brigadiere Ruzza Michele
0
Il filmato del "Giro Mediterraneo in rosa" che attraversa il Baianese.
Flash-News
GdF Napoli - Iniziative per il sociale: devoluti beni di prima necessità a sostegno delle fasce più ...
Flash-News
Cultura della legalità. I Carabinieri di Ariano Irpino incontrano gli studenti dell’istituto compren...
0
Filmato allarmistico sui Campi Flegrei: l'INGV chiarisce rischio eruttivo e pericolosità
Ambiente e Territorio
Cervinara. Le Istituzioni sono vicine ai cittadini, ora si attendono i risultati.
Flash-News
GIRO ROSA - Venerdì 19 DIVIETO DI TRANSITO dalle 14:00 alle 15:20 - Già dalle 11 di mattinata, divi...
0
Scoperta commercializzazione online di orologi contraffatti perpetrata tramite “link nascosti”.
Flash-News