Concorsone Straordinario Scuola, c’è il bando per circa 30mila posti.

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

Il Concorso Straordinario Scuola TER 2023,  è stato finalmente bandito, fornendo opportunità di assunzione per un gran numero di  insegnanti nelle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie. Questo concorso straordinario mette a disposizione 30.216 posti per coloro che hanno maturato almeno tre anni di servizio o hanno acquisito 24 crediti formativi nel settore dell’educazione.

Le date di partecipazione e i posti disponibili sono:

Il periodo di partecipazione è dal 11 dicembre 2023 al 9 gennaio 2024. Ci sono 30.216 posti disponibili, suddivisi tra scuola dell’infanzia, primaria e secondaria.

La suddivisione dei posti è la seguente: Scuola dell’infanzia: 1.315 posti, di cui 707 comuni e 608 di sostegno. Primaria: 8.326 posti, di cui 2.863 comuni e 5.463 di sostegno. Scuola secondaria di primo grado: 7.646 posti, di cui 5.166 comuni e 2.480 di sostegno. Scuola secondaria di secondo grado: 12.929 posti, di cui 12.365 comuni e 564 di sostegno.

Le motivazioni per l’assegnazione dei posti sono:

L’iniziativa è stata intrapresa principalmente per evitare discussioni sulla mancanza di posti e per facilitare il primo concorso del ciclo Pnrr (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza).

I requisiti di partecipazione sono:

Non ci sono limiti di età. È richiesto un minimo di tre anni di servizio o il possesso di 24 crediti formativi nel settore dell’educazione. Requisiti di accesso per posti comuni:

Per la scuola primaria e dell’infanzia, è richiesto il diploma magistrale o l’abilitazione all’insegnamento tramite corsi specifici o titoli riconosciuti all’estero.

Requisiti di accesso per posti di sostegno:

Oltre ai requisiti per i posti comuni, è richiesto il diploma di specializzazione secondo il DM n. 249/2010 per il grado richiesto.

Requisiti di accesso per la scuola secondaria:

È richiesta una laurea in linea con la classe di concorso, abilitazione specifica, o un minimo di tre anni di servizio specifico negli ultimi cinque anni, o laurea con 24 CFU.

Per i posti di sostegno nella scuola secondaria, oltre al titolo di accesso completo alla classe di concorso, è richiesto il diploma di specializzazione secondo il DM n. 249/2010.

Leggi altre notizie...

Assolto, perché il fatto non sussiste, il dipendente del Moscati accusato di violenza sessuale.
Flash-News
Avellino - Martedì arriva il Commissario. Nargi: "Questi 5 anni non si cancellano".
Flash-News
Avellino - Bonifica della "ex Isochimica": continuano i lavori dell’ultimo lotto
||| COMUNICATI-STAMPA |||
La Campania in mostra alla 56esima edizione di Vinitaly: un focus sull’enoturismo
Flash-News
Sciame sismico nei Campi Flegrei: un risveglio che scuote Napoli
Campania
Convegno organizzato dall'Arci di Flumeri (Av): un passo avanti nella lotta contro la violenza di ge...
0
Vallata (Av) - Esplosione allo sportello Bancomat della BPER di Corso Kennedy: indagini in corso
0
Il "Giro Mediterraneo in Rosa" passerà anche per Nolano, Baianese, Monteforte, Forino, Mercato Sanse...
Flash-News
Le Storiche Cantine AMA: nuova casa per il Consorzio di Tutela Vini D’Irpinia
Flash-News
Carife (Av) – Truffa aggravata via social commessa nel 2019: arrestato un 36enne
Flash-News
I controlli dei carabinieri nel mandamento Baianese, Monteforte Irpino e nel Vallo di lauro
Flash-News
Michela Crispo compie 18 anni. I nostri auguri alla splendida neo-maggiorenne e alla sua mamma, Carm...
Ad maiora
𝗔𝗜𝗥 𝗖𝗮𝗺𝗽𝗮𝗻𝗶𝗮: 𝗱𝗮𝗹 𝟭𝟱 𝗮𝗽𝗿𝗶𝗹𝗲 𝗮𝘁𝘁𝗶𝘃𝗮 𝗹𝗮 𝗹𝗶𝗻𝗲𝗮 Salerno-Avellino-Benevento-Campobasso
Flash-News
Pratola Serra (Av) - Denunciate due persone per reati ambientali.
Flash-News
Parete (Ce) - Una lite tra vicini di casa finisce a colpi di pistola: morto un 60enne.
Flash-News
L'Area Nolana: cuore pulsante della logistica per la Grande Distribuzione Organizzata
PMI