Trasferimento di Scienze Infermieristiche da Grottaminarda a Caivano. Stefano Caruso (UGL salute) scrive al Ministro del MUR Bernini.

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

Stefano Caruso,  segretario generale provinciale dell’ UGL SALUTE Avellino, ha scritto al Ministro dell’Università e della Ricerca, Anna Maria Bernini, per esternare le proprie preoccupazioni e la contrarietà al trasferimento, ritenuto ormai ufficiale, del corso di Laurea in Scienze Infermieristiche da Grottaminarda (Av) a Caivano (Na), mettendo in risalto le negative conseguenze formative e occupazionali, considerato un duro colpo per l’area dell’Ufita e per l’intera provincia di Avellino.

Il trasferimento in atto ha suscitato una generale ondata di reazioni e di preoccupazioni tra gli amministratori locali e la comunità accademica, che temono le ripercussioni negative che potrebbe avere sul territorio.

Il disappunto e la protesta del segretario  UGL  Caruso si aggiungono quelle del sindaco di Grottaminarda, Marcantonio Spera, e del Presidente della Commissione Sanità del Consiglio regionale della Campania, Vincenzo Alaia.

Il sindaco Spera ha sottolineato che l’amministrazione comunale di Grottaminarda ha investito risorse importanti per attrezzare al meglio il polo che finora ha ospitato il corso di laurea, e ha rivolto un invito a tutti  i sindaci del territorio esortandoli a rimanere uniti e vigili di fronte alle decisioni che impattano negativamente su un’area che avrebbe bisogno non di dismissioni ma di ulteriori investimenti.

L’on. Vincenzo Alaia, invece, ha definito la decisione un “scippo inaccettabile” per l’Irpinia, che rischia di impoverire non solo l’area dell’Ufita, ma l’intera provincia di Avellino, e ha inoltrato un appello al Rettore dell’Università ‘Vanvitelli’ e al Ministro del MUR, Bernini, affinché considerino con attenzione le ragioni delle comunità irpine interessate da questa decisione.


 

Leggi altre notizie...

ULTIM'ORA: Forti scosse nei Campi Flegrei; le ultime di magnitudo 3,5 e 4,4. Domani scuole chiuse a ...
0
A San Gennaro Vesuviano (Na) si inaugura la scultura "San Gennaro Protettore" del Maestro mugnanese ...
Flash-News
Marzano di Nola (Av) - I ragazzi dell'alberghiero impegnato nel progetto "Azione contro la fame" a b...
Flash-News
Al controllo dei Carabinieri fornisce le generalità del fratello gemello: arrestato un 36enne
Flash-News
Avellino - Principio d'incendio in Corso Vittorio Emanuele, forse generato da un corto circuito, pro...
Flash-News
Montevergine di Mercogliano (Av) - Si è concluso il Giubileo Mariano per il IX centenario della fond...
Flash-News
Morra de Sanctis (Av) - Anziano investito dalla sua stessa auto tratto in salvo dai Carabinieri
0
Gli uomini del CNSAS sono intervenuti questa notte per soccorrere una persona dispersa a Gragnano (N...
Flash-News
Wangiri o “Truffa dello squillo telefonico”: come evitare di cascarci e chi è responsabile dei danni...
utile
Inaugurata presso il Museo diocesano di Nola la mostra temporanea di opere d'arte dal titolo: «Non v...
Flash-News
Conosciamo la Necropoli sannita di Carife (Av), tra i siti di maggiore interesse archeologico della ...
Flash-News
Cimitile (Na) - Il Festival della Letteratura per Ragazzi Campania Felix conclude con successo la su...
Flash-News
Comunali di Avellino - Nargi, bagno di folla e grandi ovazioni per la presentazione: «Serata da briv...
Flash-News
Progetto “Squadra Mobile”. Contrasto al fenomeno dell’illecito stoccaggio e smaltimento di rifiuti.
Flash-News
Mugnano. Rione Cardinale. La tradizionale festa di San Liberatore.
Flash-News
Centro Sociale Intercomunale - Nascerà presso la struttura dell'ex poliambulatorio, a Mugnano del Ca...
Flash-News