Tentano il “cavallo di ritorno” ma vengono scoperti: arrestati dalla Polizia di Stato.

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !


Tre persone sono state arrestate, a Napoli, dalla Polizia di Stato per aver tentato un’estorsione con il metodo del “cavallo di ritorno”. La vicenda ha avuto inizio venerdì scorso. Un uomo, originario di Caserta, aveva subìto il furto della propria autovettura a Roma. Nella notte tra venerdì e sabato, è stato contattato da uno sconosciuto che gli ha comunicato che la sua auto si trovava a Napoli e che, per la restituzione, avrebbe dovuto corrispondere una somma di denaro. L’uomo si è messo in viaggio verso Napoli e, una volta giunto alla stazione di Napoli centrale, ha denunciato l’accaduto presso gli uffici della Polizia ferroviaria, che ha a sua volta contattato la squadra mobile. 

Sabato è scattata la trappola: i poliziotti si sono recati in zona Capodichino, luogo prestabilito per l’appuntamento, dove hanno colto in flagranza di reato i presunti responsabili intenti a recuperare la somma di denaro richiesta per la restituzione dell’autovettura. Gli indagati, vistisi scoperti, hanno tentato la fuga ma sono stati raggiunti e bloccati dagli operatori.

Due giovani napoletani, di 17 e 20 anni, quest’ultimo con precedenti, sono stati tratti in arresto per lesioni personali, violenza, resistenza a pubblico ufficiale ed estorsione.

Nel frattempo, lo scooter è stato sottoposto a sequestro poiché sprovvisto di copertura assicurativa. Successivamente, presso gli uffici di polizia di via Medina, è giunto il padre dell’indagato minorenne che, in evidente stato di agitazione, ha minacciato gli operatori presenti nel tentativo di raggiungere il figlio. Dopo una colluttazione, l’uomo è stato bloccato e tratto in arresto per lesioni personali, violenza, minaccia, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.

 

ARTICOLO CORRELATO:

 

Aversa, ruba auto a studentessa e tenta di estorcerle 1.500 euro con la tecnica del “cavallo di ritorno”. Arrestato.

Leggi altre notizie...

Si oppone al tentativo di estorsione di un parcheggiatore abusivo. Lui finisce all'ospedale e la mog...
Flash-News
Una “supplica” dei cittadini di Sperone a sua maestà Ferdinando II #2
Flash-News
Lotta al "pezzotto" - Violazione diritto d'autore: Sequestrati 19 siti web, 64 wallet di criptovalut...
Flash-News
Sequestrata un'autofficina meccanica abusiva e completamente sconosciuta al fisco. Titolare denuncia...
Flash-News
Cervinara (Av) - Uomo di 63 anni trovato senza vita mentre raccoglieva ciliegie. Indagini in corso.
Avellino e Hinterland
Caserta - Blitz dei Carabinieri al Comune: arrestati un assessore e altre 4 persone, per truffa e co...
Flash-News
Teora (Av) - Rotoballa prende fuoco. I vigili del fuoco mettono in sicurezza l'area
Flash-News
Roberta Beckman Hofmann, la 35enne brasiliana caduta dal gradone di Quadrelle è morta a causa di un ...
0
Mondragone (Ce) - Uccide il fratello al culmine di un litigio. Arrestato dai Carabinieri.
Flash-News
Le mani della camorra su un ospedale napoletano. Eseguite 11 misure cautelari.
Flash-News
GdF Salerno: sequestrati oltre 185 mila articoli non sicuri per i consumatori. Scoperto anche un baz...
0
Ladri in azione alla scuola media di Avella. Sottratto materiale didattico informatico.
Flash-News
MUGNANO DEL CARDINALE (AV) – SINISTRO STRADALE CON FERITI: I CARABINIERI IDENTIFICANO E DENUNCIANO I...
Flash-News
Operazione congiunta di Carabinieri e Polizia di Stato nel Nocerino. Smantellata un'estesa rete crim...
Flash-News
Cicciano (Na) - Si rinnova "il Palio dei Quartieri". Tutti in piazza nel prossimo week end con tante...
Flash-News
Nocera Inferiore (Sa) - La GdF arresta due giovani per possesso di crack.
Flash-News