Sversavano rifiuti industriali nel fiume Sarno, sequestrate tre aziende. (Con filmato e approfondimenti)

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

Il 6 novembre, le autorità hanno sequestrato due imprese situate nei comuni di Sant’Antonio Abate e Poggiomarino, in provincia di Napoli, con l’accusa di aver scaricato illegalmente rifiuti pericolosi nel fiume Sarno

Queste imprese, che operano nei settori della produzione di conserve alimentari e della verniciatura di metalli, avrebbero smaltito in modo irresponsabile rifiuti urbani non differenziati e speciali, e avrebbero riversato nelle fogne pubbliche, e quindi nel fiume Sarno, acque contenenti sostanze nocive derivanti dai loro processi industriali.

Nonostante la presenza di impianti di depurazione, le indagini hanno rivelato che questi erano da tempo inattivi. Di conseguenza, i rifiuti industriali non venivano trattati ma venivano direttamente scaricati nel fiume Sarno, provocando gravi danni ambientali e al corso d’acqua stesso.

Un’operazione simile a fine ottobre ha portato al sequestro di un’altra impresa nel comune di Striano, quando il Comando Carabinieri Gruppo per la Tutela Ambientale di Napoli intraprese un’azione di sequestro preventivo urgente, successivamente convalidato dal Gip del Tribunale di Torre Annunziata. Questa azione riguardava una terza azienda con sede a Striano, accusata di reati ambientali simili.

Le indagini successive, condotte dai Carabinieri del Noe di Napoli in collaborazione con l’Arpac e coordinate dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata, hanno stabilito che le aziende “La Casereccia s.r.l.” di Sant’Antonio Abate e “Felice Conserve s.r.l.” di Poggiomarino, che operano nel settore della produzione, lavorazione e commercializzazione delle conserve alimentari, e “Metal Verniciatura s.t.l. di Striano”, attiva nel settore della sabbiatura e verniciatura dei metalli, avrebbero violato le normative ambientali relative allo scarico dei reflui nei corsi d’acqua e alla gestione dei rifiuti.

Le operazioni sopra indicate sono comprese in una più ampia e articolata attività investigativa che, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Torre Annunziata, si propone di accertare e rimuovere le cause dell’inquinamento del fiume Sarno e dei suoi tributari, di individuare gli scarichi abusivi dei reflui illegali di rifiuti industriali che finiscono direttamente o indirettamente nel fiume Sarno, e a interrompere le pratiche illecite che influenzano negativamente la salute di questo corso d’acqua.

Chiaramente, tutte le ditte e le persone coinvolte nelle indagini sono da ritenersi non colpevoli fino a quando i vari provvedimenti non saranno passati in giudicato.



ARTICOLI CORRELATI:

Sversa liquami nel fiume Sarno. Posti i sigilli a industria conserviera.

Carabinieri forestali – Controlli inerenti l’inquinamento del fiume Sarno.

 





PER INVIARCI NOTIZIE, COMUNICATI, FOTO E FILMATI USARE LA EMAIL irnews2023@gmail.com (usando per file grossi wetransfer.com).
PER SEGUIRCI E COMUNICARE CON NOI POTETE USARE I  SOCIAL  SOTTOELENCATI.







 

 

Leggi altre notizie...

Arrestato ad Avella un nordafricano accusato di pedopornografia, in una vasta operazione su tutto il...
0
Premio Cimitile 2024: conclusa con straordinario successo la XXIX Edizione, con la consegna dei “Cam...
Flash-News
Angri (Sa) - Aggressione e spari nella notte. Un 35enne muore dissanguato
Flash-News
Serino (Av) - Furto con l'esplosivo allo sportello bancomat della Posta
Flash-News
Avella - Risale a qualche settimana fa la scoperta della "Grotta degli spilli". I primi filmati. #2
Ambiente e Territorio
Avella (Av) - Divieto di arrampicata alla falesia calcarea Nabìrr.
Flash-News
Atripalda (Av) – Denunciato dai Carabinieri per aver provocato danni a veicoli e aggredito gli auto...
Flash-News
Sperone (Av) – Grande successo della prima edizione di "Bimbi in Villa"
Flash-News
Duplice omicidio all’uscita dell’Asse Mediano, fermato un uomo: le vittime sono i fratelli Marrandin...
Caserta e provincia
Il 23 giugno gara podistica di 10 Km da Avellino ad Atripalda
Flash-News
Campi Flegrei - Presentato il piano di evacuazione di circa mezzo milione di persone, in caso di all...
Flash-News
Salerno - Cyber Crime: oscurati 15 siti esteri che vendevano medicinali senza prescrizione medica
0
IRPINIA - Contrasto ai furti: incrementati i servizi di perlustrazione. I consigli dei Carabinieri ...
Flash-News
AVELLINO - Ballottaggio: Nargi disponibile al confronto con Gengaro in Piazza Libertà, purché con re...
Flash-News
Isole del golfo partenopeo, la GdF intensifica i controlli in occasione della stagione estiva
Flash-News
Contrasto alla pedopornografia online. Nove arresti e 26 indagati in tutta Italia. Perquisizioni anc...
Flash-News