Ripresa sostenuta nel settore della ristorazione italiana: Un nuovo scenario post-pandemia

Di Salvatore Guerriero, Presidente Nazionale ed Internazionale della CONFEDERAZIONE DELLE IMPRESE NEL MONDO - PMI INTERNATIONAL

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !


Il 2023 ha segnato una svolta positiva per il settore della ristorazione in Italia, evidenziando una netta ripresa rispetto agli anni precedenti. Secondo i dati elaborati da TheFork, il saldo tra nuove aperture e chiusure di locali è stato positivo per 787 unità, consolidando il trend di crescita iniziato nel 2022, quando il saldo era stato negativo per 1.277 unità.

Torino è emersa come la città trainante con un notevole aumento del 12%, seguita da Monza (+10%) e Milano (+8,8%). Anche città come Palermo, Napoli e Bologna hanno registrato una tendenza positiva. Tuttavia, Firenze, Venezia e Roma hanno mostrato risultati meno entusiasmanti, con la Capitale che ha visto un incremento di soli 4 ristoranti nel saldo tra aperture e chiusure.

Il totale dei locali attivi si attesta a 137.468, con una distribuzione regionale che vede il 34% al Sud e nelle Isole, il 25% a Nord Ovest, il 24% a Centro e il 18% a Nord Est. Questi numeri riflettono la diversificazione geografica dell’offerta gastronomica nel paese.

La ripresa degli investimenti nel settore è sottolineata da proiezioni di Fipe, che prevedono 170.000 nuove assunzioni in 3 mesi. Deloitte evidenzia inoltre un’espansione più rapida delle catene di ristorazione rispetto ai locali tradizionali.

Il ruolo di TheFork, principale piattaforma per le prenotazioni online in Europa, è cruciale. Con un bilancio positivo di interazioni sull’app, la piattaforma ha registrato un aumento delle prenotazioni in tutte le regioni, con una particolare enfasi al Sud, soprattutto nei mesi estivi.

La preferenza per visitare i ristoranti di sabato (26%), seguita da venerdì (18%) e domenica (17%), indica una forte attività soprattutto durante i fine settimana. La tendenza degli utenti a prenotare poche ore prima del pasto (media di 6,8 ore di anticipo) evidenzia una spontaneità nelle decisioni culinarie.

Nonostante le sfide legate all’inflazione, la spesa media degli utenti si mantiene stabile, con il 56% degli scontrini tra i 25 e i 40 euro. Le cucine regionali italiane restano le preferite (19%), seguite da quelle mediterranee (17%), pizzerie (11%), cucina a base di pesce (7%) e giapponese (7%).

La partecipazione attiva degli utenti si manifesta con il 43% che lascia una valutazione post-pasto e quasi il 20% che condivide una recensione. I turisti stranieri rappresentano ancora una fetta significativa delle prenotazioni, con il 15%, provenienti principalmente da Francia, Regno Unito e Germania.

In sostanza, il settore della ristorazione in Italia sta vivendo una rinascita, supportata dall’innovazione e dalla digitalizzazione, con TheFork in prima linea nel fornire soluzioni efficaci. La diversità culinaria e l’attenzione dei consumatori confermano la forza del settore, aprendo prospettive positive per il 2024.

dott. Salvatore Guerriero

 


Leggi altre notizie...

Arrestati due 48enni, uno di Napoli l'altro di Avellino, accusati di pedopornografia online
Flash-News
Mugnano del Cardinale (Av)- Commemorazione del giudice Paolo Borsellino
Flash-News
Ancora una forte scossa di terremoto nei Campi Flegrei. Ma non c'è pericolo di eruzione a breve term...
Flash-News
Scoperto un opificio clandestino: la Guardia di Finanza sequestra oltre 4.000 litri dl alcol puro di...
Flash-News
I Vigili del Fuoco liberano dalle lamiere un automobilista incastrato in seguito a un incidente.
Flash-News
Ad ottobre chiuderà lo sportello bancario di Avella: segno di stagnazione economica o normale strate...
Flash-News
Piano di Zona Avellino - Assunzione a tempo determinato (3 anni) di n. 38 figure professionali. Il b...
Irpinia
Incidente sull'A2 all'altezza di Eboli (Sa): otto mezzi coinvolti, due coniugi morti e numerosi feri...
0
Stage formativo degli allievi commissari della Polizia Penitenziaria al comando provinciale dei Car...
0
Comunicato Stampa del Gruppo di Minoranza di Mugnano: Situazione idrica a Mugnano del Cardinale
Flash-News
L’incursione dei briganti a Quadrelle e la morte del patriota Andrea Mattis (di Pasquale Coucci)
Flash-News
Denunciato un allevatore per gestione illecita dei rifiuti e inquinamento ambientale.
Salerno e provincia
Ubriaco e contromano sul raccordo autostradale. Bloccato dalla Polizia.
Benevento e provincia
Contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Sequestro di hashish.
Benevento e provincia
Grottaminarda (Av) – Porto abusivo di armi e uccisione di animali: 60enne denunciato dai Carabinieri...
Flash-News
Sirignano - Pratola Serra: Festeggia i suoi primi 100 anni "Felicetto" De Rosa. Gli auguri dei nipot...
Irpinia