Riciclate, tramite criptovalute, oltre 100mila monete da 2 euro false. Smantellata associazione a delinquere attiva online (video).

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

Quattro persone sono state raggiunte da un’ordinanza cautelare eseguita dai militari del Comando Carabinieri Antifalsificazione Monetaria, con il supporto del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto, con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata alla produzione e distribuzione di monete false e al riciclaggio attraverso canali online utilizzando criptovalute. In particolare, uno degli indagati è stato posto in custodia cautelare in carcere, mentre agli altri tre sono stati imposti gli arresti domiciliari.

Le indagini, iniziate nel 2021 dopo un primo sequestro di 668 monete false da 2 euro, sono state condotte dai militari del Comando Carabinieri Antifalsificazione Monetaria e del Comando Provinciale di Taranto. Grazie anche alle analisi tecniche effettuate dal C.N.A.C (Coin National Analysis Centre) della Zecca dello Stato, è stato possibile identificare le monete come parte di una nuova e pericolosa classe di contraffazione originata in Italia. Queste monete, caratterizzate dalla coniazione di diverse facce nazionali, da un’eccellente qualità di realizzazione e dalla presenza del magnetismo, erano difficilmente distinguibili dalle originali.

Gli investigatori hanno scoperto l’esistenza di una catena di distribuzione gestita da un individuo che, con il nickname @Gymmay, curava la distribuzione sul mercato online attraverso un canale Telegram dedicato alla vendita delle monete false. Gli acquirenti pagavano le monete contraffatte in Bitcoin al 50% del loro valore nominale.

Le indagini hanno permesso di individuare un gruppo criminale radicato nell’area della provincia jonica, dedito alla gestione di una vera e propria zecca clandestina, allestita all’interno di un locale commerciale nel centro della città, nonché alle complesse attività di vendita online e spedizione delle monete contraffatte. 

Leggi altre notizie...

Arrestato ad Avella un nordafricano accusato di pedopornografia, in una vasta operazione su tutto il...
0
Premio Cimitile 2024: conclusa con straordinario successo la XXIX Edizione, con la consegna dei “Cam...
Flash-News
Angri (Sa) - Aggressione e spari nella notte. Un 35enne muore dissanguato
Flash-News
Serino (Av) - Furto con l'esplosivo allo sportello bancomat della Posta
Flash-News
Avella - Risale a qualche settimana fa la scoperta della "Grotta degli spilli". I primi filmati. #2
Ambiente e Territorio
Avella (Av) - Divieto di arrampicata alla falesia calcarea Nabìrr.
Flash-News
Atripalda (Av) – Denunciato dai Carabinieri per aver provocato danni a veicoli e aggredito gli auto...
Flash-News
Sperone (Av) – Grande successo della prima edizione di "Bimbi in Villa"
Flash-News
Duplice omicidio all’uscita dell’Asse Mediano, fermato un uomo: le vittime sono i fratelli Marrandin...
Caserta e provincia
Il 23 giugno gara podistica di 10 Km da Avellino ad Atripalda
Flash-News
Campi Flegrei - Presentato il piano di evacuazione di circa mezzo milione di persone, in caso di all...
Flash-News
Salerno - Cyber Crime: oscurati 15 siti esteri che vendevano medicinali senza prescrizione medica
0
IRPINIA - Contrasto ai furti: incrementati i servizi di perlustrazione. I consigli dei Carabinieri ...
Flash-News
AVELLINO - Ballottaggio: Nargi disponibile al confronto con Gengaro in Piazza Libertà, purché con re...
Flash-News
Isole del golfo partenopeo, la GdF intensifica i controlli in occasione della stagione estiva
Flash-News
Contrasto alla pedopornografia online. Nove arresti e 26 indagati in tutta Italia. Perquisizioni anc...
Flash-News