“Quattro aprilante, giorni quaranta”, antico proverbio “meteorologico” campano.

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !


Il proverbio campano “Quattro aprilante, giorni quaranta” è un’affermazione tradizionale che viene comunemente citata quando il quarto giorno di aprile è caratterizzato da condizioni meteorologiche avverse. Questo detto suggerisce che se il 4 aprile è un giorno di pioggia, si prevedono quaranta giorni consecutivi di precipitazioni.

Chiaramente, questo proverbio, che affonda le sue radici nella cultura napoletana, non si basa su principi e scientifici di meteorologia ma solo sulle osservazioni di generazioni e generazioni soprattutto di agricoltori ed è possibile che risenta di “amnesie selettive” (ricorso limitato ai casi in cui l’ipotesi si verifca). Nell’antichità, i primi quattro giorni di aprile erano descritti come “brillanti” se erano piovosi. Secondo questa tradizione, se i primi giorni di aprile fossero stati caratterizzati da pioggia, i successivi nove mesi dell’anno sarebbero stati prosperi. In questo modo, il maltempo viene visto in una luce positiva, diventando un presagio di fortuna per l’anno a venire.

Nonostante ciò, questa è una credenza popolare che non trova riscontro nella scienza. Infatti, consultando l’Archivio Meteorologico della Città di Napoli, attivo dal 1872, non si trova alcuna conferma di questa credenza. Tuttavia, è interessante notare che nel 70% dei casi, se i primi giorni di aprile sono stati piovosi, lo sono state anche le due settimane successive. Questo dimostra che la saggezza popolare, sebbene non basata su principi scientifici, può a volte rivelarsi sorprendentemente accurata.


Leggi altre notizie...

Email fraudolente che chiedono pagamenti per evitare procedimenti penali o multe. Non pagate e denun...
utile
ULTIM'ORA: Forti scosse nei Campi Flegrei; le ultime di magnitudo 3,5 e 4,4. Domani scuole chiuse a ...
0
A San Gennaro Vesuviano (Na) si inaugura la scultura "San Gennaro Protettore" del Maestro mugnanese ...
Flash-News
Marzano di Nola (Av) - I ragazzi dell'alberghiero impegnato nel progetto "Azione contro la fame" a b...
Flash-News
Al controllo dei Carabinieri fornisce le generalità del fratello gemello: arrestato un 36enne
Flash-News
Avellino - Principio d'incendio in Corso Vittorio Emanuele, forse generato da un corto circuito, pro...
Flash-News
Montevergine di Mercogliano (Av) - Si è concluso il Giubileo Mariano per il IX centenario della fond...
Flash-News
Morra de Sanctis (Av) - Anziano investito dalla sua stessa auto tratto in salvo dai Carabinieri
0
Gli uomini del CNSAS sono intervenuti questa notte per soccorrere una persona dispersa a Gragnano (N...
Flash-News
Wangiri o “Truffa dello squillo telefonico”: come evitare di cascarci e chi è responsabile dei danni...
utile
Inaugurata presso il Museo diocesano di Nola la mostra temporanea di opere d'arte dal titolo: «Non v...
Flash-News
Conosciamo la Necropoli sannita di Carife (Av), tra i siti di maggiore interesse archeologico della ...
Flash-News
Cimitile (Na) - Il Festival della Letteratura per Ragazzi Campania Felix conclude con successo la su...
Flash-News
Comunali di Avellino - Nargi, bagno di folla e grandi ovazioni per la presentazione: «Serata da briv...
Flash-News
Progetto “Squadra Mobile”. Contrasto al fenomeno dell’illecito stoccaggio e smaltimento di rifiuti.
Flash-News
Mugnano. Rione Cardinale. La tradizionale festa di San Liberatore.
Flash-News