Pozzuoli (Na) – REATI TRIBUTARI. GdF esegue sequestro di beni per oltre 3,6 milioni di euro nei confronti di un imprenditore operante nel settore dei metalli ferrosi. (Video)

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

Su delega del Procuratore della Repubblica di Napoli f.f., si comunica che militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Pozzuoli hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo emesso dal G.I.P. del Tribunale di Napoli, su richiesta della medesima Procura della Repubblica, avente ad oggetto somme di denaro, beni mobili e immobili e quote societarie per un valore complessivo di oltre 3,6 milioni di euro. Destinatario del provvedimento è un soggetto indagato per i reati di utilizzo in dichiarazione di fatture per operazioni inesistenti, sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte e false comunicazioni sociali.

Il sequestro, eseguito in data odierna, trae origine da una verifica fiscale e dalle successive indagini svolte nei confronti di due società con sede a Pozzuoli e operanti nel settore del commercio di metalli ferrosi.

Le investigazioni – dirette dalla Procura di Napoli, Sezione criminalità economica -, hanno permesso di individuare un consolidato meccanismo di evasione fiscale nel quale numerose società cartiere – completamente sconosciute al Fisco, prive di struttura aziendale e potenzialità economiche – avrebbero emesso fatture per migliaia di euro simulando fittizie vendite di materiale, al fine di consentire un ingente risparmio d’imposta alle due società dell’indagato.

Gli approfondimenti istruttori hanno permesso di constatare l’esposizione nei bilanci delle società di debiti fittizi con la conseguente induzione in errore anche di tutti i creditori in merito all’effettiva solvibilità aziendale. Gli ulteriori accertamenti svolti hanno consentito, infine, di far emergere diverse operazioni simulate, messe in atto a seguito di avvisi di accertamento e cartelle di pagamento, con lo scopo di ridurre sensibilmente la garanzia patrimoniale per l’Erario. L’indagato avrebbe distratto tutte le risorse finanziarie e operative da un’impresa, poco prima della messa in liquidazione, trasferendo gli assets aziendali a un nuovo soggetto giuridico nella sua titolarità; avrebbe, inoltre, donato e trasferito, a vario titolo, 10 fabbricati in favore di familiari.

Il provvedimento è una misura cautelare reale, eseguita nella fase delle indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione.

Il destinatario è persona sottoposta alle indagini e quindi presunto innocente fino a sentenza definitiva.

Leggi altre notizie...

Assolto, perché il fatto non sussiste, il dipendente del Moscati accusato di violenza sessuale.
Flash-News
Avellino - Martedì arriva il Commissario. Nargi: "Questi 5 anni non si cancellano".
Flash-News
Avellino - Bonifica della "ex Isochimica": continuano i lavori dell’ultimo lotto
||| COMUNICATI-STAMPA |||
La Campania in mostra alla 56esima edizione di Vinitaly: un focus sull’enoturismo
Flash-News
Sciame sismico nei Campi Flegrei: un risveglio che scuote Napoli
Campania
Convegno organizzato dall'Arci di Flumeri (Av): un passo avanti nella lotta contro la violenza di ge...
0
Vallata (Av) - Esplosione allo sportello Bancomat della BPER di Corso Kennedy: indagini in corso
0
Il "Giro Mediterraneo in Rosa" passerà anche per Nolano, Baianese, Monteforte, Forino, Mercato Sanse...
Flash-News
Le Storiche Cantine AMA: nuova casa per il Consorzio di Tutela Vini D’Irpinia
Flash-News
Carife (Av) – Truffa aggravata via social commessa nel 2019: arrestato un 36enne
Flash-News
I controlli dei carabinieri nel mandamento Baianese, Monteforte Irpino e nel Vallo di lauro
Flash-News
Michela Crispo compie 18 anni. I nostri auguri alla splendida neo-maggiorenne e alla sua mamma, Carm...
Ad maiora
𝗔𝗜𝗥 𝗖𝗮𝗺𝗽𝗮𝗻𝗶𝗮: 𝗱𝗮𝗹 𝟭𝟱 𝗮𝗽𝗿𝗶𝗹𝗲 𝗮𝘁𝘁𝗶𝘃𝗮 𝗹𝗮 𝗹𝗶𝗻𝗲𝗮 Salerno-Avellino-Benevento-Campobasso
Flash-News
Pratola Serra (Av) - Denunciate due persone per reati ambientali.
Flash-News
Parete (Ce) - Una lite tra vicini di casa finisce a colpi di pistola: morto un 60enne.
Flash-News
L'Area Nolana: cuore pulsante della logistica per la Grande Distribuzione Organizzata
PMI