Operazione contro estremisti di CasaPound a Napoli: Arresti e perquisizioni per aggressione e rapina antifascista.

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

Su delega del Procuratore della Repubblica di Napoli, si comunica che, alle prime ore della giornata odierna, la Polizia di Stato di Napoli, unitamente a personale della Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione, ha dato esecuzione ad un’ordinanza cautelare applicativa di tre misure degli arresti domiciliari ed una misura del divieto di dimora emesse nei confronti di 4 soggetti, esponenti del sodalizio di estrema destra CasaPound, comitato provinciale di Napoli, Sezione Berta, ritenuti dal GIP gravemente indiziati dei reati di cui agli artt. 110, 628 commi 1 e 3, 610, 339 c.p., 61 n. 5 c.p.,  110, 582, 585, 576 n. 1), 635, 61 n. 2 e 5 c.p., art 4 della L. n. 110 del 1975, 61 n. 2 e 5 e  648 c.p., fatti commessi lo scorso 12 ottobre a Napoli.

Gli indagati, la sera del 12.10.2023, nel quartiere Vomero, in concorso tra loro ed al fine di procurarsi un ingiusto profitto, si sarebbero impossessati di un giubbotto recante una spilla con un logo antifascista, sottraendolo ad un uomo di 44 anni, mediante ripetute violenze e minacce, in particolare immobilizzando la vittima e colpendola con violenti calci e pugni al volto ed al capo, che gli provocavano un severo trauma cranico, nonché minacciandolo con l’estrazione di un coltello.

L’attività investigativa svolta dalla DIGOS della Questura di Napoli, coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli, Gruppo antiterrorismo, ha permesso di ricostruire la dinamica dell’evento e di individuare gli indagati, tramite un’attenta analisi delle telecamere di videosorveglianza.

Il provvedimento eseguito è di tipo cautelare, disposto in sede di indagini preliminari, sono ammessi immediati mezzi di impugnazione, ed i destinatari della stessa sono persone sottoposte alle indagini e, quindi, presunti innocenti fino a sentenza definitiva.

Contestualmente all’applicazione delle predette misure, personale della DIGOS di Napoli ha dato esecuzione anche a decreti di perquisizione personale e domiciliare nei confronti, oltre che delle quattro persone predette, di un ulteriore soggetto, anch’egli militante nell’associazione CasaPound, indagato, in concorso con i destinatari delle misure, per aver avuto anch’egli un ruolo, a margine della rapina.

La Procura ha altresì emesso un decreto di perquisizione locale della sede napoletana di CasaPound, per procedere alla ricerca di tracce pertinenti ai reati per cui si procede, anche di tipo informatico, essendo i locali nella disponibilità di uno degli indagati, segretario cittadino del movimento politico, a cui aderiscono anche le altre persone coinvolte nelle indagini e dovendosi, pertanto, approfondire ulteriormente da parte della DIGOS il movente dell’aggressione e della rapina per cui si procede.

Leggi altre notizie...

Arrestato ad Avella un nordafricano accusato di pedopornografia, in una vasta operazione su tutto il...
0
Premio Cimitile 2024: conclusa con straordinario successo la XXIX Edizione, con la consegna dei “Cam...
Flash-News
Angri (Sa) - Aggressione e spari nella notte. Un 35enne muore dissanguato
Flash-News
Serino (Av) - Furto con l'esplosivo allo sportello bancomat della Posta
Flash-News
Avella - Risale a qualche settimana fa la scoperta della "Grotta degli spilli". I primi filmati. #2
Ambiente e Territorio
Avella (Av) - Divieto di arrampicata alla falesia calcarea Nabìrr.
Flash-News
Atripalda (Av) – Denunciato dai Carabinieri per aver provocato danni a veicoli e aggredito gli auto...
Flash-News
Sperone (Av) – Grande successo della prima edizione di "Bimbi in Villa"
Flash-News
Duplice omicidio all’uscita dell’Asse Mediano, fermato un uomo: le vittime sono i fratelli Marrandin...
Caserta e provincia
Il 23 giugno gara podistica di 10 Km da Avellino ad Atripalda
Flash-News
Campi Flegrei - Presentato il piano di evacuazione di circa mezzo milione di persone, in caso di all...
Flash-News
Salerno - Cyber Crime: oscurati 15 siti esteri che vendevano medicinali senza prescrizione medica
0
IRPINIA - Contrasto ai furti: incrementati i servizi di perlustrazione. I consigli dei Carabinieri ...
Flash-News
AVELLINO - Ballottaggio: Nargi disponibile al confronto con Gengaro in Piazza Libertà, purché con re...
Flash-News
Isole del golfo partenopeo, la GdF intensifica i controlli in occasione della stagione estiva
Flash-News
Contrasto alla pedopornografia online. Nove arresti e 26 indagati in tutta Italia. Perquisizioni anc...
Flash-News