Istituto agrario di Domicella. Urge risolvere la questione collegamenti.

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

Ancora una volta è il nodo del trasporto pubblico a creare i maggiori disagi per gli alunni del Vallo di Lauro che devono spostarsi verso Nola o quelli che dalla zona vesuviana vorrebbero raggiungere le strutture scolastiche secondarie nel Vallo di Lauro.

In particolare, a segnalare come la “forte crescita” della sede distaccata dell’Agrario De Sanctis di Avellino a Domicella sia proprio la mancanza di corse compatibili con gli orari scolastici e soprattutto di una fermata nei pressi del plesso scolastico in Via Giano Anisio è stato lo stesso dirigente scolastico Pietro Caterini.

Per tali motivi, il DS Pietro Caterini, ha inviato delle precise richieste alla Direzione Regionale per la Mobilità della Regione Campania, ai vertici dell’Eav (che gestisce le corse Quindici-Lauro-Ottaviano), al presidente della IV Commissione Consiliare Urbanistica, Lavori Pubblici, Trasporti della Regione Campania e al sindaco di Domicella suggerendo alcuni possibili interventi per risolvere la questione e favorire, grazie a una rete di collegamenti più efficace, l’ulteriore crescita le iscrizioni al plesso scolastico, da pochi anni attivo nel Vallo di Lauro, che conta però già su circa 80 iscritti.

Le due richieste sono state così articolate.

Aggiungere una fermata, per ora solo a richiesta, lungo la provinciale e precisamente in Via Giano Anisio, per Caterini costituirebbe: “un miglioramento per l’accessibilità” offrendo un accesso più comodo e diretto alla struttura scolastica ma anche un servizio per i nuovi utenti che sono interessati alla scuola: “aumentando l’affluenza e promuovendo il trasporto pubblico”.

L’altra richiesta è collegata al fatto che la gran parte degli iscritti proviene da Palma Campania, per cui viene proposta una modifica all’orario di partenza del primo bus da Ottaviano alle 7:30. Caterini non trascura neanche gli studenti, sollecitando che per consentire il rientro dalle attività pomeridiane, si potrebbe allungare a Quindici e Moschiano la corsa delle 16:40. Il dirigente è convinto che questa modifica apporterà non solo benefici alla comunità locale ma anche all’organizzazione del trasporto pubblico.

Leggi altre notizie...

Assolto, perché il fatto non sussiste, il dipendente del Moscati accusato di violenza sessuale.
Flash-News
Avellino - Martedì arriva il Commissario. Nargi: "Questi 5 anni non si cancellano".
Flash-News
Avellino - Bonifica della "ex Isochimica": continuano i lavori dell’ultimo lotto
||| COMUNICATI-STAMPA |||
La Campania in mostra alla 56esima edizione di Vinitaly: un focus sull’enoturismo
Flash-News
Sciame sismico nei Campi Flegrei: un risveglio che scuote Napoli
Campania
Convegno organizzato dall'Arci di Flumeri (Av): un passo avanti nella lotta contro la violenza di ge...
0
Vallata (Av) - Esplosione allo sportello Bancomat della BPER di Corso Kennedy: indagini in corso
0
Il "Giro Mediterraneo in Rosa" passerà anche per Nolano, Baianese, Monteforte, Forino, Mercato Sanse...
Flash-News
Le Storiche Cantine AMA: nuova casa per il Consorzio di Tutela Vini D’Irpinia
Flash-News
Carife (Av) – Truffa aggravata via social commessa nel 2019: arrestato un 36enne
Flash-News
I controlli dei carabinieri nel mandamento Baianese, Monteforte Irpino e nel Vallo di lauro
Flash-News
Michela Crispo compie 18 anni. I nostri auguri alla splendida neo-maggiorenne e alla sua mamma, Carm...
Ad maiora
𝗔𝗜𝗥 𝗖𝗮𝗺𝗽𝗮𝗻𝗶𝗮: 𝗱𝗮𝗹 𝟭𝟱 𝗮𝗽𝗿𝗶𝗹𝗲 𝗮𝘁𝘁𝗶𝘃𝗮 𝗹𝗮 𝗹𝗶𝗻𝗲𝗮 Salerno-Avellino-Benevento-Campobasso
Flash-News
Pratola Serra (Av) - Denunciate due persone per reati ambientali.
Flash-News
Parete (Ce) - Una lite tra vicini di casa finisce a colpi di pistola: morto un 60enne.
Flash-News
L'Area Nolana: cuore pulsante della logistica per la Grande Distribuzione Organizzata
PMI