Basket: LUPI INCEROTTATI, AL DEL MAURO PASSA LA CAPOLISTA MOLFETTA

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

Non riesce l’impresa alla Scandone Avellino che è costretta a cedere il passo alla capolista Molfetta che s’impone al Del Mauro con il punteggio di 52-53 nell’ottava giornata del girone di ritorno del campionato di serie B Interregionale. Molfetta sale a quota 32 punti ed è sempre più prima del girone, la Scandone resta a quota 22 perdendo qualche posizione in classifica.  Un match già difficile sulla carta resosi ancora più complicato dall’assenza di D’Offizi,  fermo ai box per un’infrazione ossea al pollice della mano sinistra. Lui e Sanchez, ancora non al meglio della condizione, si accomodano in panchina solo per onor di firma. Assenza pesante anche in casa Molfetta costretta a rinunciare al suo uomo migliore, Aramburu.  

E’ l’eroe di Angri, Scolpini a partire nel quintetto titolare che ha subito un ottimo approccio alla gara; una sua tripla dalla distanza fissa il punteggio sul 7-7 al 5’ in un match iniziato un po’ sottotono da entrambe le squadre con polveri bagnate. Il primo periodo va in archivio con il punteggio di 12-9 per Molfetta grazie a due buone giocate di Calisi.

Avellino ha difficoltà ad organizzare il suo gioco, cresce di pressione la difesa di Molfetta che chiude ogni linea di passaggio; con un mini parziale di 4-0 gli ospiti allungano il suo vantaggio costringendo coach Sanfilippo al primo time out della gara. Sirakov da 3 ed è subito massimo vantaggio Molfetta +10 al 14’. Avelino non molla e firma un controparziale di 9-0 grazie ai 7 punti consecutivi di Bianco e ad una giocata sotto canestro di Cianci. I lupi restano attaccati alla gara nonostante le difficoltà ed il primo tempo si chiude con la capolista avanti 22-25.  

Terzo periodo che si apre con una tripla di Cianci ma il punteggio resta comunque molto basso, a dominare la scena le difese delle rispettive squadre e qualche imprecisione di troppo ai tiri. Sirakov prova nuovamente a trascinare i suoi con due super giocate mentre la Scandone è carica di falli e va subito in bonus. La capolista allunga nuovamente il suo vantaggio e chiude il terzo periodo avanti 36-43.

Al ritorno in campo Calisi e Stefanini perforano subito la difesa biancoverde, i lupi lottano ma le scarse rotazioni sono un fardello troppo pesante da sopportare. Pichi e Soliani non vogliono gettare la spugna e la squadra di Sanfilippo con un mini parziale di 6-0 rientra nuovamente in partita. La tripla di Stefanini ricaccia indietro i biancoverdi. Quando mancano poco più di 3 minuti Molfetta è avanti di 4 lunghezze. Una super giocata di Trapani riporta la Scandone ad un solo possesso di distanza dagli avversari. Il Del mauro è una bolgia. Si ripete la situazione di Angri, a 15 secondi dalla fine è -1 Avellino e rimessa per i lupi che però non riescono a trovare questa volta il coniglio dal cilindro.   

Molfetta s’impone 52-53 ed espugna il Del Mauro.  

Così coach Sanfilippo nel post gara: “Abbiamo giocato una gara gagliarda, ci sono mancate le energie e purtroppo non abbiamo avuto le risposte che aspettavamo da alcuni atleti, peccato che non abbiamo avuto Bianco negli ultimi minuti a causa dei crampi che poteva darci più verve in avvicinamento al canestro. Abbiamo avuto delle percentuali basse al tiro, l’imprecisione dai liberi questa sera ci è costato caro. Voglio ringraziare tutto lo staff Medico: Imparato, De Cicco e Capasso che stanno facendo l’impossibile per recuperare quanto prima tutti i nostri infortunati. Non potevo chiedere di più alla mia squadra. Bravi loro che sono una squadra molto forte e lo hanno dimostrato anche stasera. Ci teniamo l’ennesima buona prestazione e guardiamo speranzosi al futuro”.

 


E’ stata comunque una giornata da ricordare grazie all’impegno della società avellinese nel sostenere la lotta della piccola Alyson, la bimba atripaldese di 11 anni affetta dalla sindrome di Williams. Al Palazzetto c’è stata la raccolta fondi in collaborazione con la Misericordia di Atripalda e il ricavato sarà devoluto alla famiglia della bimba per sostenere viaggi, cure, spese mediche e acquisti di beni primari. Molto toccante la consegna della maglia della Scandone al padre di Alyson durante l’intervallo da parte del patron Trasente visibilmente commosso.  E’ possibile continuare a donare il proprio contributo anche al seguente link:   https://gofund.me/5b9be4f4


Prossimo impegno della Scandone domenica prossima 4 Febbraio alle ore 18 in trasferta contro l’Action Now Monopoli.

Parziali 9-12; 13-13; 14-18; 16-10 

Tabellini: Scolpini 3, Bianco 13 , Mazzagatti, Cianci 13 , Soliani 10, Pichi 6, Trapani 7. NE Sanchez, Vitale, D’Offizi, Imbimbo, Bassilekin


Leggi altre notizie...

Arrestati due 48enni, uno di Napoli l'altro di Avellino, accusati di pedopornografia online
Flash-News
Mugnano del Cardinale (Av)- Commemorazione del giudice Paolo Borsellino
Flash-News
Ancora una forte scossa di terremoto nei Campi Flegrei. Ma non c'è pericolo di eruzione a breve term...
Flash-News
Scoperto un opificio clandestino: la Guardia di Finanza sequestra oltre 4.000 litri dl alcol puro di...
Flash-News
I Vigili del Fuoco liberano dalle lamiere un automobilista incastrato in seguito a un incidente.
Flash-News
Ad ottobre chiuderà lo sportello bancario di Avella: segno di stagnazione economica o normale strate...
Flash-News
Piano di Zona Avellino - Assunzione a tempo determinato (3 anni) di n. 38 figure professionali. Il b...
Irpinia
Incidente sull'A2 all'altezza di Eboli (Sa): otto mezzi coinvolti, due coniugi morti e numerosi feri...
0
Stage formativo degli allievi commissari della Polizia Penitenziaria al comando provinciale dei Car...
0
Comunicato Stampa del Gruppo di Minoranza di Mugnano: Situazione idrica a Mugnano del Cardinale
Flash-News
L’incursione dei briganti a Quadrelle e la morte del patriota Andrea Mattis (di Pasquale Coucci)
Flash-News
Denunciato un allevatore per gestione illecita dei rifiuti e inquinamento ambientale.
Salerno e provincia
Ubriaco e contromano sul raccordo autostradale. Bloccato dalla Polizia.
Benevento e provincia
Contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Sequestro di hashish.
Benevento e provincia
Grottaminarda (Av) – Porto abusivo di armi e uccisione di animali: 60enne denunciato dai Carabinieri...
Flash-News
Sirignano - Pratola Serra: Festeggia i suoi primi 100 anni "Felicetto" De Rosa. Gli auguri dei nipot...
Irpinia