Avellino – Ripartono dal 1° Maggio i tour guidati del progetto “Riscopriamo Avellino”.

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

Torna “Riscopriamo Avellino”, il tour guidato per il Centro storico, voluto dall’Assessorato al Turismo del Comune di Avellino e magistralmente coordinato dal vicesindaco Laura Nargi, al fine di valorizzare il patrimonio architettonico, storico e culturale del capoluogo irpino.

Sono previsti quattro percorsi guidati:

Cuore di Avellino

Il primo itinerario parte dalla Chiesa Cattedrale e da piazza Duomo per poi proseguire alla volta della Cripta romanica, della Confraternita dell’Immacolata, della Chiesa di San Biagio, dei Cunicoli longobardi, per terminare alla Fontana di Bellerofonte (chiamata dagli avellinesi DOC la “Fontana dei Tre cannuoli”).

Passeggiata del Principe

Il secondo tour vuole far conoscere l’epopea dei Caracciolo, signori di Avellino nell’età d’oro della città. Parte da piazza Amendola, che ospita il palazzo della Dogana dei Grani, e prosegue attraverso i Cunicoli longobardi, la Fontana di Bellerofonte, il Castello longobardo, la Casina del Principe e il suo ipogeo lungo corso Umberto I.

Alla scoperta del Carluccio

Un percorso in memoria di Carlo II d’Asburgo. Si parte da piazza Amendola e dalla Dogana e si prosegue in direzione dei Cunicoli longobardi, la Fontana di Bellerofonte, la Fontana di Grimoaldo (meglio nota con il nome di Fontana Tecta) per giungere fino a Villa Amendola, con la visita delle Grotte settecentesche, dell’orto botanico e del Museo Civico di Avellino.

Avellino Sotterranea

Si parte dalla Cripta romanica di via Sette dolori, collegata alla Chiesa cattedrale di Avellino, per poi raggiungere la Cripta di San Biagio in piazza Duomo, i cunicoli longobardi, l’Ipogeo di Casina del Principe e le Grotte di Villa Amendola. Un percorso suggestivo tra camminamenti, cunicoli, cripte ed ipogei che compongono lo straordinario labirinto che si estende nelle viscere del Centro storico e poco conosciuto da molti avellinesi.

Le info di servizio

I percorsi saranno fruibili gratuitamente dal 1 maggio, tutti i fine settimana e i giorni festivi, dalle 10 alle 20.

I cunicoli longobardi, invece, potranno essere visitati fino alle 22.

Il primo percorso da due ore, fruibile con le guide autorizzate, riguarderà la “Avellino sotterranea”, il 13 maggio alle ore 16, e sarà prenotabile all’indirizzo: https://app.culturatela.it/it/avellino.

Per informazioni ulteriori, è stato attivato infine un sistema di chat bot Whatsapp, al numero 3884070190.

«Con “Riscopriamo Avellino”, proseguiamo nel solco di un vero e proprio Rinascimento in chiave turistica del capoluogo. Riparte il viaggio di questa Amministrazione nelle viscere della città antica e nel cuore del centro storico – afferma la vicesindaco con delega al Turismo, Laura Nargi – I quattro percorsi che abbiamo organizzato consentiranno agli avellinesi ed ai turisti di apprezzare e conoscere il vasto patrimonio architettonico e culturale della città sotterranea e dell’intero Centro storico. Un progetto che quest’anno abbiamo reso smart con audioguide e testo-guide gratuite e scaricabili attraverso apposito Qr code. Mentre, per chi volesse prenotare le visite con le guide abilitate e professionali, abbiamo creato un sistema di booking insieme alla startup irpina “Tela”. Ma il target sarà rappresentato anche dalle scuole: Gli studenti potranno beneficiare di un suggestivo e stimolante percorso didattico sulla storia della città e diventare ambasciatori della nostra terra».

Leggi altre notizie...

Attenzione! Questi non sono fiori di zucche: sono tossici - persino letali - e non vanno MAI mangiat...
Flash-News
Quando Baiano divenne capoluogo di circondario #2
Flash-News
Assolto, perché il fatto non sussiste, il dipendente del Moscati accusato di violenza sessuale.
Flash-News
Avellino - Martedì arriva il Commissario. Nargi: "Questi 5 anni non si cancellano".
Flash-News
Avellino - Bonifica della "ex Isochimica": continuano i lavori dell’ultimo lotto
||| COMUNICATI-STAMPA |||
La Campania in mostra alla 56esima edizione di Vinitaly: un focus sull’enoturismo
Flash-News
Sciame sismico nei Campi Flegrei: un risveglio che scuote Napoli
Campania
Convegno organizzato dall'Arci di Flumeri (Av): un passo avanti nella lotta contro la violenza di ge...
0
Vallata (Av) - Esplosione allo sportello Bancomat della BPER di Corso Kennedy: indagini in corso
0
Il "Giro Mediterraneo in Rosa" passerà anche per Nolano, Baianese, Monteforte, Forino, Mercato Sanse...
Flash-News
Le Storiche Cantine AMA: nuova casa per il Consorzio di Tutela Vini D’Irpinia
Flash-News
Carife (Av) – Truffa aggravata via social commessa nel 2019: arrestato un 36enne
Flash-News
I controlli dei carabinieri nel mandamento Baianese, Monteforte Irpino e nel Vallo di lauro
Flash-News
Michela Crispo compie 18 anni. I nostri auguri alla splendida neo-maggiorenne e alla sua mamma, Carm...
Ad maiora
𝗔𝗜𝗥 𝗖𝗮𝗺𝗽𝗮𝗻𝗶𝗮: 𝗱𝗮𝗹 𝟭𝟱 𝗮𝗽𝗿𝗶𝗹𝗲 𝗮𝘁𝘁𝗶𝘃𝗮 𝗹𝗮 𝗹𝗶𝗻𝗲𝗮 Salerno-Avellino-Benevento-Campobasso
Flash-News
Pratola Serra (Av) - Denunciate due persone per reati ambientali.
Flash-News