A Montemiletto (Av) – La rievocazione dell’assalto al castello, in costumi e rappresentazioni d’epoca.

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

La Pro Loco Mons Militum è in piena attività per mettere in scena la settima edizione della rievocazione storica “1419 – Si qua Fata Sinant”, in programma per i giorni 8, 9 e 10 settembre a Montemiletto.

Nella splendida cornice del centro storico di Montemiletto, dominato dal maestoso Castello della Leonessa, nei giorni 8/9/10 settembre 2023 avrà luogo la rievocazione storica dell’Assalto, per rivivere l’emozione e la suggestione della Montemiletto medievale.
La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco Mons Militum APS, presieduta da Florindo Garofalo, con il patrocinio del Comune di Montemiletto e della Regione Campania.
A Montemiletto dunque si rivive la storia. Tanti i turisti e curiosi che nella scorsa edizione hanno assistito all’assalto al castello, per incitare Algiasio Tocco e i suoi 500 uomini alla ripresa dell’antico demanio.
Cartellone ricco di eventi per questi tre giorni in cui i visitatori saranno immersi nella storia. Un’esperienza unica che di edizione in edizione si arricchisce sempre di più di figuranti, costumi dell’epoca e dettagli scenici.
Il programma della manifestazione quest’anno prevede l’inizio, venerdì 8 settembre, alle ore 20:30 con i vari spettacoli tra cui il singolare spettacolo degli sbandieratori e non solo. La rievocazioni di antichi mestieri, una cena medievale con l’utilizzo di prodotti selezionati tipici di Montemiletto e del circondario, quali vini irpini, olio extra vergine di oliva, pietanze tipiche; un grande mercato cittadino con botteghe e antichi mestieri riempirà vie e piazze del centro storico; l’accampamento dei soldati i quali daranno spettacolo ed offriranno alti esempi di rievocazione di combattimento storico; ed ancora momenti di spettacolo in punti diversi del borgo con falchi, serpenti, danze, figuranti in costume, gruppi di armati e musici.
Spettacoli che avranno luogo anche sabato 9 e domenica 10 settembre.
Il momento più atteso dell’intero Evento si terrà sabato 9 alle 23:30; avrà luogo lo spettacolare Assalto al Castello della Leonessa e la riconquista del feudo da parte di Algiasio Tocco.

La rievocazione inizierà con la sfilata per le vie di Montemiletto di un corteo storico capitanato direttamente da Algiasio che si fermerà alle pendici del Castello della Leonessa, sotto la Porta della Terra, dove inizierà il combattimento con l’esercito di Andrea Caracciolo. La battaglia terminerà con l’incendio delle torri del maniero e con l’entrata vittoriosa di Algiasio e della sua schiera di cavalieri e nobili nel centro storico.

L’Evento si conclude domenica 10 settembre a partire dalle ore 13 con il pranzo medievale. Successivamente dalle 16.30 protrete assistere alla Giostra Medievale; un grande torneo medievale organizzato in Piazza IV Novembre alle spalle della Porta della Terra, presieduto dal Signore Algiasio

Tocco in persona e dalla sua consorte. Ai combattimenti prenderanno parte i rappresentanti dell’alta nobiltà del regno di Napoli che concorreranno per il titolo di Primo Cavaliere del Signore. L’intero torneo sarà preceduto da un articolato cerimoniale che vedrà l’arrivo di Algiasio e della sua schiera di nobili dagli appartamenti del Castello. Alle 18.00 spettacolo di Falconeria in onore del Signore Algiasio Tocco.
Dalle 19.30 avrà luogo la suggestiva Dama Vivente, partita organizzata su una scacchiera a misura d’uomo con le pedine vestite in costume d’epoca. Lo spettacolo sarà proposto in due versioni che vedranno impegnati sia i piccoli che i grandi.

Cresce l’attesa per la rievocazione storica Si qua Fata Sinant – spiega Florindo Garofalo – Storia, identità e tradizione ancora una volta saranno sublimati in uno spettacolo di grande impatto emotivo”. E sottolinea ancora: “Un ottimo risultato sono i patrocini ottenuti quest’anno, oltre a quelli ormai consolidati nelle precedenti edizioni. Per la realizzazione di un evento così complesso è doveroso un ringraziamento alle associazioni locali e a tutti coloro che collaborano, in particolare tutti i soci della Pro Loco, tutte le Associazioni e tutti i cittadini di Montemiletto che ci hanno supportato e sopportato”.

PROGRAMMA e MENU’ (cliccare sulle foto per ingrandire)

 


Leggi altre notizie...

SPECIALE: Il "Maio" baianese, com'era e come è oggi. (Con video, foto, ed estratti dal libro "L'esag...
ANTEPRIMA EVENTI
Il 26 e il 27 Dicembre, nel suggestivo centro storico di Petina (Sa) un'esperienza indimenticabile t...
EVENTI COLLETTIVI
Il 17 dicembre ad Avella con il Club Alpino Italiano (CAI) per scoprire e godere delle bellezze dell...
||| COMUNICATI-STAMPA |||
Paestum: dal 2 al 5 novembre 2023 si terrà la XXV Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico.
ANTEPRIMA EVENTI
"Premio Eccellenze" per gli studenti eccellenti dell' I.C. "Giovanni XXIII- Parini di Baiano e Spero...
ANTEPRIMA EVENTI
1993-2023 - Sabato 30 settembre al Teatro Colosseo di Baiano si celebra il trentennale del Circolo ...
ANTEPRIMA EVENTI
Mugnano del Cardinale - Tante novità e tanta buona musica ad Autumn Fest.
Flash-News
"AUTUMN FEST" a Mugnano del Cardinale. Le prime anticipazioni.
ANTEPRIMA EVENTI
La XII edizione di "SettembrArte - Lungo la Regia Via" con varie iniziative culturali in diversi pae...
ANTEPRIMA EVENTI
Nel Parco del teatro Gesualdo, ultima serata di "Avellino Jazz", con Jaap Blonk e "Sciarma Music".
ANTEPRIMA EVENTI
Avellino balla al ritmo di Nostalgia ’90, che successo! Il Summer Festival chiude con la due giorni ...
ANTEPRIMA EVENTI
“Avellino sotterranea”, torna il viaggio nelle viscere della città antica.
ANTEPRIMA EVENTI
Dal 30 settembre all’8 ottobre 2023 si terrà, a Paestum (Sa)  la  13ma edizione del Raduno internazi...
ANTEPRIMA EVENTI
25ma Sagra del cinghiale e della Castagna, a San Potito Ultra, dal 6 all'8 ottobre.
ANTEPRIMA EVENTI
#BARONISSI Sport Festival - 3a edizione, dal 7 al 10 settembre.
ANTEPRIMA EVENTI
Ultima settimana dell'Avellino Summer Festival: un finale ricco di eventi. Il clou con Nostalgia '90...
ANTEPRIMA EVENTI