San Felice di Nola: Il programma religioso

Quando

6 Novembre 2023 - 15 Novembre 2023    
0:00

Tipologia evento

La città di Nola (Na) si sta preparando per la festa annuale di San Felice, il santo patrono della diocesi e della città. Questa celebrazione è un evento di grande importanza religiosa e culturale per la comunità di Nola e per tutti i partecipanti.

La Solennità di San Felice: 6-13 novembre

La solennità di San Felice si snoda per nove giorni, dal 6 al 13 novembre, durante i quali si svolgono molte cerimonie religiose ed eventi tradizionali. Questa lunga novena offre ai fedeli di Nola e ai visitatori un’opportunità unica di sperimentare un profondo senso di devozione e comunione.

14 Novembre – Vigilia della Festa: Processione

La vigilia della festa, il 14 novembre, è un momento di grande emozione. La città si riempie di attività in preparazione per la processione serale, che inizia alle 18:00. Durante la processione, la statua di San Felice viene portata per le strade, circondata da fedeli che portano candele accese e partecipano a preghiere comuni. È un momento di grande spiritualità, caratterizzato da un’intensa atmosfera di devozione.

15 Novembre – Festa di San Felice: Il Giorno Principale

Il 15 novembre è il giorno principale della festa di San Felice. La giornata inizia presto con diverse messe solenni in onore del Santo. Le messe si svolgono alle ore 7:00, 8:00, 10:30, 11:30 e 17:30. Uno dei momenti più significativi di questa giornata è la Messa della Manna nella cripta di San Felice alle 9:00. Questo rito speciale commemora un miracolo in cui si dice che il corpo di San Felice abbia prodotto manna, una sostanza miracolosa. Questo evento rafforza il legame spirituale tra il Santo e la comunità di Nola.

Nel pomeriggio, la città si prepara per una grande celebrazione con la processione che si tiene alle 19:00. La statua di San Felice viene portata in processione per le strade, accompagnata da una moltitudine di devoti e da un magnifico spettacolo di fuochi d’artificio che illuminano il cielo notturno.

La giornata si conclude con una Messa Pontificale presieduta da Sua Eccellenza Marino, vescovo di Nola, che rappresenta il culmine della celebrazione religiosa.

La festa di San Felice a Nola è un momento di unione e profonda fede per la comunità locale. È anche un’occasione per i visitatori e i turisti di immergersi nella ricca tradizione religiosa e culturale di questa città campana. La solennità di San Felice è un esempio di come la fede religiosa possa unire le persone in un’atmosfera di gioia e devozione, rendendo questa festa un evento davvero unico e speciale per tutti coloro che vi partecipano.

 

 

 

ARTICOLO CORRELATO:

Nola – Si rinnova la tradizione del Tutero di San Felice. – HTTPS://IRPINIATTIVA.NEWS

 





PER INVIARCI NOTIZIE, COMUNICATI, FOTO E FILMATI USARE LA EMAIL irnews2023@gmail.com (usando per file grossi wetransfer.com).
PER SEGUIRCI E COMUNICARE CON NOI POTETE USARE I SOCIAL SOTTOELENCATI.