Al Palazzo Caravita di Sirignano, il 15 maggio la premiazione della V edizione de “I Mai d’Argento”

Cliccare sui pulsanti sotto per condividere. GRAZIE !

Dopo Baiano, Mugnano del Cardinale e Avella, sarà Sirignano a ospitare la premiazione del concorso d’idee “I Mai d’Argento”, nel quadro delle iniziative dell’Earth day, la Giornata della Terra indetta dalle Nazioni Unite.

L’evento si terrà presso la splendida location del Palazzo Caravita di Sirignano, mercoledì 15 maggio, con inizio alle ore 10:30. La bella e significativa manifestazione, sempre originale ed attuale, è stata promossa e organizzata dal Circolo L’Incontro in sinergia con l’Associazione Maio di Santo Stefano, in stretta collaborazione con le Pro Loco del territorio e il Gruppo archeologico Amedeo Maiuri, con il precipuo e basilare obiettivo della valorizzazione e coesione del sistema scuola– formazione e nel rapporto con il territorio e le comunità cittadine, alimentando il confronto pubblico di cui siano protagoniste consapevoli e attive le giovani generazioni.

Al concorso – correlato con il Premio Galante Colucci e il Premio speciale Pio Stefanelli – hanno partecipato gli studenti degli Istituti Comprensivi e degli Istituti superiori dell’Unione intercomunale della Valle dell’Alto Clanio e dell’Area nolana, con la produzione di saggi brevi, relazioni-ricerca, testi di narrativa e poetici, manufatti in cartapesta, opere grafico-pittoriche, docufilm, in alcuni casi supportati anche dagli strumenti forniti dalla cosiddetta “intelligenza artificiale”.

Il concorso – fin dalla sua istituzione – è incentrato sulla riscoperta e valorizzazione della storia e delle risorse archeologiche e naturalistiche del territorio, in particolare sull’economia dei boschi e del legno, che ha avuto un’incidenza significativa per secoli.
Il territorio di riferimento coincide in buona parte con il perimetro del Parco del Partenio, istituito negli anni ’70 del secolo scorso, che si dispiega in aree naturalistiche e paesaggistiche di assoluto pregio. L’edizione di quest’anno è focalizzata, in particolare, sui possibili percorsi della conversione ecologica in grado di salvaguardare la biodiversità e di ridurre l’impatto antropico sul territorio, in accordo con gli obiettivi dell’Agenda 2030 e della Cop–28.
Inoltre, anche per sottolineare la fragilità e la bellezza del nostro pianeta, alcune proposte presentate dai giovani partecipanti al concorso riprendono la filosofia e la visione panteistica e pervasiva di Giordano Bruno  e dei suoi “infiniti mondi”.

Ai premiati saranno consegnati i Mai d’Argento, le artistiche e stilizzate composizioni in pregiate lamine bronzee su base lignea, raffiguranti il grosso albero caratteristico delle manifestazioni folklorstiche tipiche del mandamento e di alcuni paesini del nolano, risalenti presumibilmente ad antichi riti propiziatori della fertilità umana e della natura.

I doveri di ospitalità saranno espletati dal dal sindaco di Sirignano, Antonio Colucci, e dall’assessore della C.M. Vallo di Lauro e del Partenio, Giovanni Belloisi.

Testimonial d’eccezione della cerimonia sarà  Ortensio Zecchino, presidente di Biogem.
Zecchino è un noto studioso di Diritto medievale, con saggi e opere specialistiche sulla storia dei normanni e sulle Costituzioni melfitane. È stato Ministro dell’Università e della Ricerca scientifica, Senatore della Repubblica, eletto in quattro legislature consecutive, e Parlamentare nel Consiglio di Strasburgo. Ha presieduto dal 1979 al 1984 le Commissioni per gli affari, europei, giustizia e cultura. Zecchino è stato redattore e relatore del capitolo sulle istituzioni del progetto di trattato per l’Unione europea, approvato nel 1984. Ha insegnato nell’Università di Urbino e nella Federico II
.

 


SPECIALE: Il “Maio” baianese, com’era e come è oggi. (Con video, foto, ed estratti dal libro “L’esagono”).

UFO: dai palloni-droni cinesi alle “travi di fuoco” di Giordano Bruno!

BAIANO. Premio Galante Colucci, V edizione dei Mai d’Argento. 21 novembre, presentazione ufficiale nell’Auditorium del Giovanni XXIII

Leggi altre notizie...

ULTIM'ORA: Forti scosse nei Campi Flegrei; le ultime di magnitudo 3,5 e 4,4. Domani scuole chiuse a ...
0
A San Gennaro Vesuviano (Na) si inaugura la scultura "San Gennaro Protettore" del Maestro mugnanese ...
Flash-News
Marzano di Nola (Av) - I ragazzi dell'alberghiero impegnato nel progetto "Azione contro la fame" a b...
Flash-News
Al controllo dei Carabinieri fornisce le generalità del fratello gemello: arrestato un 36enne
Flash-News
Avellino - Principio d'incendio in Corso Vittorio Emanuele, forse generato da un corto circuito, pro...
Flash-News
Montevergine di Mercogliano (Av) - Si è concluso il Giubileo Mariano per il IX centenario della fond...
Flash-News
Morra de Sanctis (Av) - Anziano investito dalla sua stessa auto tratto in salvo dai Carabinieri
0
Gli uomini del CNSAS sono intervenuti questa notte per soccorrere una persona dispersa a Gragnano (N...
Flash-News
Wangiri o “Truffa dello squillo telefonico”: come evitare di cascarci e chi è responsabile dei danni...
utile
Inaugurata presso il Museo diocesano di Nola la mostra temporanea di opere d'arte dal titolo: «Non v...
Flash-News
Conosciamo la Necropoli sannita di Carife (Av), tra i siti di maggiore interesse archeologico della ...
Flash-News
Cimitile (Na) - Il Festival della Letteratura per Ragazzi Campania Felix conclude con successo la su...
Flash-News
Comunali di Avellino - Nargi, bagno di folla e grandi ovazioni per la presentazione: «Serata da briv...
Flash-News
Progetto “Squadra Mobile”. Contrasto al fenomeno dell’illecito stoccaggio e smaltimento di rifiuti.
Flash-News
Mugnano. Rione Cardinale. La tradizionale festa di San Liberatore.
Flash-News
Centro Sociale Intercomunale - Nascerà presso la struttura dell'ex poliambulatorio, a Mugnano del Ca...
Flash-News